Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroPoliticaSanità › «Primari a Porta Terra, finalmente»
Cor 10 febbraio 2020
«Primari a Porta Terra, finalmente»
I consiglieri dei gruppi Per Alghero, Futuro Comune, Sinistra in Comune e Partito Democratico soddisfatti per la scelta del sindaco Mario Conoci di convocare i primari a Porta Terra: «un primo segnale di risveglio dal torpore»


ALGHERO - «Accogliamo con favore che il sindaco, evidentemente sollecitato dal fatto che venerdì (non essendo più possibile rinviarla...) verrà discussa in consiglio comunale la nostra mozione sulla sanità e che sabato davanti all’ospedale Marino ci sarà una manifestazione per protestare contro le condizioni in cui versa la nostra sanità, abbia, finalmente, deciso di convocare questa riunione con i primari dei nostri ospedali di cui ci aveva detto da tempo».

Il plauso all'accelerata sul delicato fronte sanità voluta dal primo cittadino algherese Mario Conoci [LEGGI], non senza qualche piccola "frecciatina", arriva dai membri dei gruppi consiliari X Alghero, Futuro Comune, Sinistra in Comune e Partito Democratico.

«Domani, pertanto, parteciperemo con interesse alla riunione per capire ancora meglio da chi ci opera quali siano le principali criticità della sanità algherese e soprattutto quali possano essere le soluzioni. Sappiamo bene che questa riunione è solo un primo piccolo passo verso la soluzione, ma siamo contenti che grazie alle nostre continue sollecitazioni giunga un primo segnale di risveglio dal torpore» concludono Gabriella Esposito, Pietro Sartore, Mario Bruno, Raimondo Cacciotto, Ornella Piras, Valdo Di Nolfo e Mimmo Pirisi.

Nella foto: l'Ospedale Civile di Alghero
Commenti
20:03
Dopo il decesso di un 78enne veneto, morto ieri a Vo´ Euganeo, si conta quello di una 77enne lombarda, trovata morta a Casalpusterlengo: soffriva di diverse patologie. Questa mattina, allarme all´Ospedale Sirai, ma si è accertato che il paziente soffre “solo” di una broncopolmonite
21/2/2020
«La situazione in Sardegna è sotto controllo. L’Unità di crisi e le strutture sanitarie dell’Isola, già da diverse settimane, sono pronte a intervenire applicando tutte le misure necessarie a ogni evenienza»¸ dichiara l´assessore regionale della Sanità Mario Nieddu, che conclude: «in Sardegna attrezzature e mezzi adeguati. Da Opposizione polemiche irresponsabili»
23:41
«Lo stop all’importazione dei prodotti suinicoli italiani imposto da Taiwan è incomprensibile e preoccupante. Negando ogni nesso con le restrizioni sui collegamenti decise dal nostro Paese come precauzione sul coronavirus, le autorità di Taipei attribuiscono la scelta a un presunto peggioramento dei casi di Peste suina africana in Sardegna»¸ dichiara l´assessore regionale della Sanità
20/2/2020
Il parassita era presente tra i suini bradi abbattuti venerdì. «Acquistate carni sicure e da allevamenti controllati», auspica Daniela Mulas, componente dell’Unità di progetto per l’eradicazione della Peste suina africana in Sardegna e direttore di Distretto sociosanitario
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)