Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesardegnaEconomiaSanità › Carne suina Sarda, ampliare l’export
Red 17 maggio 2019
Carne suina Sarda, ampliare l’export
Lo afferma l’europarlamentare del Movimento 5 Stelle Ignazio Corrao che aveva posto la questione peste suina alla Commissione Europea.La liberalizzazione dei prodotti ottenuti con carni sarde potrà avvenire dopo l’ispezione comunitaria, già prevista per il prossimo mese di giugno


OLBIA - «Gli allevatori di suini in Sardegna penalizzati da decenni a causa della peste suina africana, possono guardare con maggiore fiducia il futuro per la commercializzazione ed esportazione dei loro prodotti. A seguito di una mia interrogazione, infatti, la Commissione Europea ha confermato che l’Italia può autorizzare l’export di prodotti stagionati derivati dalla carne suina proveniente dal continente o da altri Paesi comunitari non colpiti dalla malattia senza passare dalla Commissione Europea e autorizzare le deroghe previste dai Regolamenti UE».

A dichiararlo è l’europarlamentare del Movimento 5 Stelle Ignazio Corrao che aveva posto la questione peste suina alla Commissione Europea, ottenendo il 30 aprile scorso la risposta ufficiale da Bruxelles. «In forza dei progressi ottenuti e già esaminati e riconosciuti dalla Commissione, la liberalizzazione dei prodotti ottenuti con carni sarde potrà avvenire dopo l’ispezione comunitaria, già prevista per il prossimo mese di giugno e a seguito di una favorevole decisione. Sarebbe un altro passo in avanti per tante aziende sarde - spiega Corrao - bloccate fino ad oggi in alcune esportazioni».

«Per questo motivo – continua Corrao - con l’intervento del Ministro Grillo, insieme al deputato Luciano Cadeddu e all’Associazione Tutela e Valorizzazione del Suino autoctono del Gennargentu, abbiamo avviato il percorso per ampliare la gamma dei prodotti che si possono esportare dalla Sardegna. Attualmente, infatti, è possibile esportare solo prodotti trattati termicamente cotti o salumi e carni preparate ottenute da carni non sarde. L’obiettivo - conclude Corrao - è quello di rafforzare il settore e valorizzare la biodiversità in particolare del suino autoctono di razza sarda, allevato in Sardegna».
Commenti
17/2/2020
Gli alunni della Quarta B della scuola primaria Santa Maria di Sorso hanno donato alla Neonatologia e Tin dell´Azienda ospedaliero universitaria di Sassari una poltrona per le mamme che devono allattare i loro bimbi
17/2/2020
«Chi ha amministrato la città di Alghero negli anni precedenti ha riacquistato la voce solo oggi, dopo un lungo periodo di afonia nel corso del quale sono passate le più tremende mazzate alla nostra sanità»
17/2/2020
L´associazione di Alghero rilancia: «Per rilanciare la sanità algherese abbiamo bisogno di una politica forte e compatta e di figure dirigenziali all’interno dell’ATS nominate per meriti e non per appartenenze politiche»
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)