Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroPoliticaAmbiente › «Gas serra, infrazione Ue scongiurata»
Red 6 aprile 2021
«Gas serra, infrazione Ue scongiurata»
«Con i nostri emendamenti alla legge di delegazione europea sono state evitate le procedure d´infrazione su emissioni e su carburanti», dichiarano la parlamentare pentastellata algherese e la sottosegretaria di Stato alla Transizione ecologica Ilaria Fontana


ALGHERO - «Con l'approvazione di un mio emendamento alla legge di delegazione europea, che armonizza la normativa italiana alla direttiva europea sul sistema per lo scambio di quote di emissioni dei gas serra, abbiamo scongiurato l'apertura di una procedura d’infrazione». Ad affermarlo è la deputata del Movimento 5 stelle in Commissione Ambiente Paola Deiana.
«L’emendamento – spiega la parlamentare algherese – abroga l'articolo 37 del decreto legislativo 9 giugno 2020, n.47, che consente l'utilizzo di crediti internazionali nella fase 4 dell'Eu Ets, poiché non è allineato con la disposizione di cui all’articolo 11-bis della direttiva 2003/87/Ce (direttiva Eu Ets), come modificata dalla direttiva (Ue) 2018/410.Secondo le disposizioni della Direttiva, come modificata, i crediti internazionali non possono più essere utilizzati per la conformità Eu Ets nel 2021-2030».

«Anche un secondo emendamento approvato – continua la deputata - allinea la normativa nazionale e quella europea in materia di carburanti, stabilendo che sia annuale, e non limitato soltanto al 2020, l’obbligo per i fornitori di assicurare che le emissioni di gas a effetto serra siano inferiori almeno del 6percento rispetto al valore di riferimento fissato nel decreto legislativo 21 marzo 2005, n.66. La Commissione europea ha dichiarato che l'obiettivo del 6percento deve essere conseguito entro il 31 dicembre di ogni anno a decorrere dal 31 dicembre 2020 e quindi anche in questo caso abbiamo evitato l'apertura di una procedura di infrazione per inesatto recepimento della Direttiva europea». «L’azione del Governo italiano – sottolineano Deiana e la sottosegretaria di Stato alla Transizione ecologica Ilaria Fontana – sarà sempre più indirizzata al dialogo e al confronto preventivo con le istituzioni europee al fine di prevenire le procedure di infrazione o anche solo l'apertura di procedure di precontenzioso».

Nella foto: la parlamentare algherese Paola Deiana
Commenti
13:22
I consiglieri comunali Gabriella Esposito, Mario Bruno, Pietro Sartore, Raimondo Cacciotto, Ornella Piras, Valdo Di Nolfo e Mimmo Pirisi chiedono al presidente della Regione e al sindaco di Alghero di mettere in atto le procedure per sdemanializzare il bene e farlo rientrare nella disponibilità del Parco
11/4/2021
Kone Souleymane, un giovane ivoriano raccoglie le cartacce nel parco Baden Powell. Il sindaco Massimo Mulas parla di «esempio di senso civico e amore per Porto Torres»


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)