Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaSocietà › Ritorna Mamme fuori mercato
Red 5 settembre 2020
Ritorna Mamme fuori mercato
L’Unione dei Comuni del Coros ospita per la seconda volta il tour del film & meeting itinerante che approfondisce il tema delle donne, della maternità e del lavoro


PLOAGHE - L’Unione dei Comuni del Coros ospita per la seconda volta il tour di “Mamme fuori mercato”, il film & meeting itinerante che approfondisce il tema delle donne, della maternità e del lavoro. Dopo il successo e la grande adesione del pubblico durante le proiezioni in alcuni del Comuni del Coros, la pellicola ritorna in Sardegna e con essa lo staff di produzione che ha dato vita al progetto. Sono diverse le tappe in programma in tutta l’Isola e nel Coros saranno protagonisti i Comuni che non hanno fatto parte della programmazione dello scorso anno.

Ideatrice del progetto è la regista Pj Gambioli che in seguito alla produzione dell'omonimo film (primo premio internazionale al Calcutta film festival) ha dato vita, con la responsabile di produzione Monia Cappiello a un innovativo sistema di sensibilizzazione che fonde lo spirito del cinema sociale con l’impegno civile. Il tema “donne, maternità e lavoro” è infatti affrontato organizzando un ciclo di eventi che prevede la proiezione del film quale strumento atto a coinvolgere attivamente il pubblico di ogni età, ordine e grado e di un talk di approfondimento. «Il film - spiega la regista - è una storia toccante che emoziona il pubblico. Spesso capita che nel riaccendere le luci di sala incontriamo occhi lucidi. E’ questo il potere del cinema. E’ un mezzo che avvicina le persone e suscita immedesimazione ed empatia: terreno fertile e punto di partenza per un confronto di idee e opinioni».

Dopo il film, il progetto lascerà spazio ad un talk, un tuffo nella realtà dove è possibile scambiare opinioni, esperienze personali, punti di vista. Ad ogni tappa presenzieranno esempi territoriali di imprenditoria femminile. Libere professioniste, imprenditrici, giovani laureate, mamme ma non solo, donne che hanno scelto di lavorare oppure di dedicarsi in primo luogo alla famiglia. Donne impegnate nell’associazionismo e nel volontariato, ma anche partecipanti attive alla vita politica. Con l’avvocato Natalia Deplano si parlerà di Codice civile e di pari opportunità, di conciliazione e di welfare aziendale. Con la Rete dei centri antiviolenza si farà il punto della situazione territoriale. Sarà un momento di preziosa formazione-informazione, che mira a fornire strumenti utili al pubblico in sala, ma anche analizzare il tema a livello locale con le amministrazioni ospitanti.

«Quest’anno - sottolinea il presidente del Coros Carlo Sotgiu - abbiamo voluto completare il tour dell’evento in tutti i paesi dell’Unione, poiché riteniamo che la parità di genere e la maternità in ambito lavorativo siano tematiche che necessitano approfondimento e riflessione. Lo faremo compatibilmente con le disposizioni anti-Covid, rispettando le normative vigenti e assicurando il distanziamento sociale durante le proieizioni». Mamme fuori mercato è un progetto itinerante, sostenuto dalla Fondazione Banco di Sardegna, patrocinato dall’Assessorato regionale alla Pubblica istruzione e promosso dall’associazione culturale Janas. Le tappe previste nel Coros: domenica 13 settembre a Putifigari (alle 18.30, all'Auditorium comunale), martedì 15 a Usini (18, Auditorium comunale), mercoledì 16 a Codrongianos (18, Aula consiliare), giovedì 17 a Muros (18.30, Sala consiliare), venerdì 18 a Cargeghe (18.30, Centro di aggregazione sociale) e domenica 20 a Ossi (19, Sala San Giovanni Battista). In programma un evento anche a Palazzo della Provincia di Sassari, nella Sala Angioy, sabato 19, alle 11.

Nella foto: Maria Costantini
Commenti
16:13
Il Comune ha pubblicato il bando legato al progetto LgNet emergency assistance, rivolto ad associazioni culturali, sportive e ricreative, cooperative e altri enti che non perseguano fini di lucro e che si occupino di multiculturalità per la creazione di attività multiculturali e multigenerazionali
28/10/2020
L’aveva realizzata negli anni ‘70 l’artista Riccardo Ledda con una bella immagine della pesca con il “rall” sotto la torre della Muralla luogo simbolo di quell’epoca quasi leggendaria


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)