Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesardegnaPoliticaSanità › Passaporto sanitario: Codacons contro la Regione
Red 2 giugno 2020
Passaporto sanitario: Codacons contro la Regione
La querelle finisce al vaglio della Corte costituzionale. «Assurde e irrealizzabili le pretese di passaporti o attestati di negatività al virus», dichiarano i rappresentanti dell´associazione dei consumatori


CAGLIARI - «Tutte le limitazioni regionali agli accessi dei cittadini, come quelle annunciate dalla Regione Sardegna, sono illegittime e finiscono ora al vaglio della Corte Costituzionale». Lo afferma il Codacons che, in vista delle riaperture agli spostamenti a partire da mercoledì 3 giugno, porta il “passaporto sanitario” all’attenzione della Consulta, dove già pende un ricorso dell’associazione contro le Regioni che durante la “Fase 2” si sono mosse in ordine sparso con ordinanze che contraddicevano le disposizioni del Governo.

«Abbiamo deciso di presentare motivi aggiunti al ricorso pendente dinanzi la Corte costituzionale, affinché sia valutata la legittimità costituzionale degli attestati che alcune Regioni richiedono ai cittadini per l’ingresso nel territorio. Le regole per i trasferimenti tra regioni – spiega il presidente della Codacons Carlo Rienzi - devono essere infatti decise dallo Stato, e qualsiasi limitazione lede i diritti costituzionali; le pretese di passaporti o attestati di negatività al Covid per entrare nelle regioni sono assurde e irrealizzabili, e configurano una lesione dei principi riconosciuti dalla nostra Costituzione».

«L’unico limite che può essere giustificato, sia in entrata che in uscita dalle regioni, è quello verso coloro che mostrano sintomi di Covid e febbre alta, perché ogni altra limitazione risulterebbe incostituzionale» , conclude l’associazione. Insomma, a poco più di ventiquattro ore dal riavvio dei viaggi da una regione all'altra, la querelle non si placa.

Nella foto: il presidente Carlo Rienzi
Commenti
9/7/2020
I pazienti saranno chiamati a visita dalle stesse strutture in base a codici di priorità. L’utente dovrà portare con sé l’autocertificazione di prenotazione visita scaricabile dal sito web istituzionale
17:23
Salgono a 1.372 i casi di positività al CoronaVirus complessivamente accertati in Sardegna dal´inizio dell´emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi, si è registrato un nuovo contagio nella Città metropolitana di Cagliari
10:23
Parte nel Policlinico universitario di Monserrato l´ambulatorio di gestione della gravidanza a “Basso rischio ostetrico” per vivere la magia del parto nel massimo della sicurezza e naturalezza
10/7/2020
Lunedì 13 luglio, la Clinica Psichiatrica di San Camillo, a Sassari, aprirà le porte per l´Open day organizzato dalla Fondazione Onda. Previste visite e consulenze, prenotabili ancora entro oggi
10/7/2020
Una direttrice amministrativa per l´Azienda ospedaliero-universitaria di Cagliari: al posto di Vincenzo Serra, che torna all´Ats, Giorgio Sorrentino sceglie la 52enne Roberta Manutza
9/7/2020
Il bimbo, in imminente pericolo di vita, trasportato d´urgenza a bordo di un Falcon 900 del 31esimo Stormo dell´Areonautica militare è stato ricoverato all´Ospedale Gaslini
8/7/2020
Sono 1.371 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall´inizio dell´emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi, per il secondo giorno consecutivo, non si registrano nuovi contagi
9/7/2020
«Siamo vicini alle famiglie e ai professionisti del Centro di salute mentale e li sosterremo anche nel dialogo con la Regione», ha dichiarato il capogruppo di Fratelli d´Italia nel Consiglio comunale di Alghero Christian Mulas, presidente della Commissione comunale Sanità
8/7/2020
Un Consiglio Comunale aperto sulla situazione della sanità algherese, alla presenza dell’assessore regionale, dei consiglieri regionali del territorio, delle forze sociali, politiche e sindacali. A chiederlo formalmente al presidente Raffaele Salvatore sono i consiglieri Esposito, Sartore, Bruno, Cacciotto, Ornella Piras, Mimmo Pirisi e Di Nolfo
9/7/2020
«La Regione è impegnata ad attuare quelle soluzioni strutturali che ridaranno ossigeno al nostro sistema sanitario e ai piccoli presidi oggi in sofferenza», dichiara l’assessore regionale della Sanità


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)