Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroCronacaViabilità › Parla il tombino transennato da mesi
Cor 30 aprile 2020
Parla il tombino transennato da mesi
Con fare scherzoso, Raffaele Cadinu si rivolge al sindaco di Alghero per sottolineare la pericolosità di un tombino dimenticato transennato da numerosi mesi


«Caro Sindaco, quale ambasciatore, anticipandoLe che, come dice il detto, non porta pena, Le riporto le lamentele di chi non può parlare, di chi è stato lasciato volontariamente in solitudine, con disprezzo della ragione e con la certezza che tale solitudine divenga a breve un profondo baratro. Non è stato un aiuto quello di rendere evidente a tutti la tristezza dell’abulia, quella emersa nell’illustrare impudentemente che quanto da porre rimedio è in corso ma mai iniziato, soprattutto se dall’ipotetico inizio del rimedio siano trascorsi più tre mesi di sconforto, io azzarderei anche di pura disperazione ad ogni singolo passaggio, che evidenzia che quanto illustrato per iscritto è solo una presa in giro. Tutti hanno capito che tale situazione sia lo specchio del complessivo, e che ciò che è indicato come in corso, sia invece la effettiva condizione di generale inerzia statica (scusi l’ossimoro) di chi vi deve porre rimedio. Perciò riporto la voce di chi non può protestare, poiché privo di parola, ma non per questo non bisognoso di attenzioni. Io a dire il vero propenderei invece per dare un po’ di sostegno materiale al poveretto per non farlo sprofondare, poiché nel baratro poi possono cadere tutti, Lei compreso, se non sta attento anche mentre passeggia. Così, quale umilissimo portavoce di chi è stato lasciato alla mercé delle intemperie, alle imprecazioni di chi non vuole capire, alle proteste di chi c’è caduto, Le chiedo di sistemare la cosa quanto prima, almeno per sottrarre, a questo povero tombino disperato fronte porto, le imprecazioni di chi è costretto a deviarlo, cosciente, Le posso assicurare, che non ha colpa alcuna se non quella di essere stato installato con imperizia, e lasciato infine tre mesi con il cartello di lavori in corso, come una gogna, in una delle arterie più pregevoli della città». Lo scrive Raffaele Cadinu, con fare scherzoso, nel sottolineare un intervento di pubblica manutenzione stradale incredibilmente "dimenticato", su una delle vie più trafficate della città di Alghero (via Garibaldi, lato porto).
Commenti
18/9/2020
Dopo le prime indagini condotte sul terrapieno di Viale Trento, a Sassari, che hanno evidenziato un sospetto cedimento, e delle indicazioni del Comando provinciale dei Vigili del fuoco, per completare il piano di indagini, è necessario limitare il traffico fino a venerdì 2 ottobre, nel tratto di Viale Trento tra Viale Umberto e Via Principessa Jolanda


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)