Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroPoliticaSanità › Mappa Covid Alghero: 500 test, poche sanzioni
Red 6 aprile 2020
Mappa Covid Alghero: 500 test, poche sanzioni
Confermati i positivi, poco più di 20. Dopo settimane di tira e molla, censure e polemiche più o meno infuocate anche il sindaco di Alghero rompe gli indugi, convoca la stampa e snocciola un po di dati sull'andamento epidemiologico. Poco meno di mille i controlli della Polizia locale e quasi nessuna sanzione


ALGHERO - Mario Conoci rompe gli indugi. Pressato ormai su più fronti, ma soprattutto incalzato dagli eventi [MAPPA DEI CONTAGI], anche il sindaco di Alghero si allinea a ciò che molti colleghi sardi fanno da diversi giorni, e snocciola un po di dati sull'andamento epidemiologico nel territorio comunale. Si tratta di un preciso dovere verso i cittadini, uno degli obblighi in capo alle autorità regionali e locali derivanti dal Piano Pandemico Nazionale. Di seguito tutti i punti toccati dal sindaco nel corso del punto stampa di questa mattina (lunedì): tutti i dati sono riferiti alla giornata di domenica 5 aprile.

Dati. Ad Alghero sono stati effettuati circa 500 tamponi su persone diverse. Sono 21 i positivi alla giornata di domenica, tutti in quarantena a casa. Altrettanti (21) sono in sorveglianza attiva, perchè entrati in contatto con positivi. Nessun ricovero e, ufficialmente, il sindaco parla di un decesso (Conoci dubita che alla signora di Fertilia, deceduta nei giorni scorsi, sia stato fatto un tampone). Una anche la persona guarita finora.

Dati si, dati no. «Con altri sindaci avevamo sollecitato la messa a disposizione dei dati città per città. Prima li avevamo più disomogenei e parziali, quindi non indicativi. Si rischia di far passare il messaggio che ad Alghero va tutto bene. A noi vengono dati per segnalare chi deve stare in quarantena obbligatoria e ha bisogno di servizi diversi».

Casa di riposo. «Ho chiesto a titolo precauzionale che si facciano i tamponi nella casa di riposo, ma per ora non abbiamo segnali negativi nella struttura».

Controlli. «La Polizia municipale ha effettuato 939 controlli in una decina di giorni e le sanzioni si contano sulle dita di una mano. A questi si aggiungono i controlli effettuati dalla Forestale e dalle altre Forze dell'ordine. Si è registrato qualche problema nell'agro, dove forse si pensa di essere meno visti, comunque non ci sono casi eclatanti».

Terapia intensiva. «Arrivati in questi giorni altri due respiratori, che si aggiungono ai tre già presenti. E' pronta, ma manca l'accreditamento. Accreditamento che credo arriverà in tempi brevissimi in caso di necessità impellente. Da sindaco auspico che non venga mai utilizzata per motivi Covid, ma per altre patologie. Peraltro, credo che la struttura non sia perfettamente idonea ai passaggi Covid» (il cambio di strategia regionale, con l'apertura del reparto ai Covid è giunto dal presidente del Consiglio Michele Pais ndr).

Compiti verso la cittadinanza. «Io mi preoccupo della salute degli algheresi, non del consenso. Certo, se dopo non aver mai annunciato dati, oggi avessi dato numeri molto più alti, allora si che sarei stato da mettere in piazza e linciato».

Avvertenze. «Ora soffriamo per stare bene dopo. Alle volte mi verrebbe da dare messaggi "alla De Luca" (presidente della Regione Campania, ndr). Ci saranno più controlli: stiamo a casa».

Opposizione. «Mi fa male pensare che ancora qualcuno, in questo momento, pensa a Maggioranza e Opposizione. Auspico che si comportino da amministratori di questa città e non da Opposizione. Anche perchè, gli argomenti "da Opposizione" li abbiamo tutti. Potrei chiedere come mai, dopo anni e anni che è pronta, la Terapia intensiva è ancora chiusa. Oggi sarebbe stato un problema in meno».
Commenti
20:04
Sono 1.356 i casi di positività al Covid-19 accertati in Sardegna dall´inizio dell´emergenza. E´ quanto rilevato ad oggi dall´Unità di crisi regionale nell´ultimo aggiornamento. Resta invariato il numero delle vittime, 130
21:46
La spiaggia di Balai sarà cardioprotetta per l´intera stagione estiva grazie al defibrillatore. Lo strumento salvavita è stato affidato all´associazione Snorkeling academy, in possesso delle abilitazioni
17:51
Un Falcon 900 del 31esimo Stormo dell´Aeronautica militare ha trasportato un bambino in imminente pericolo di vita. L´ambulanza, in attesa sulla pista romana, lo ha poi accompagnato all´Ospedale Pediatrico “Bambino Gesù” di Roma
28/5/2020
L´Ats Sardegna-Medicina convenzionata Assl Sassari ha attivato le procedure necessarie per il reclutamento di due pediatri di libera scelta per far fronte alle esigenze assistenziali venutesi a creare a seguito del pensionamento di due pediatri, entrambi massimalisti, che operavano nel capoluogo turritano
15:06
«Non abbiamo alcuna intenzione di fare passi indietro sulla sicurezza dei cittadini. La tutela della salute dei sardi, così come quella dei turisti che scelgono la nostra bellissima Isola come meta delle proprie vacanze, è e resta una priorità», dichiara l’assessore regionale della Sanità Mario Nieddu
27/5/2020
E´ il dato aggiornato ad oggi in Sardegna dove, in totale, sono stati eseguiti 53.294 test. I casi accertati ad oggi salgono però a 1.355, per l´inserimento di un caso verificatosi a marzo nella Città metropolitana di Cagliari e non conteggiato precedentemente. I pazienti ricoverati in ospedale sono in tutto quarantatre, di cui due in terapia intensiva. I decessi restano 130
28/5/2020
Uno dei progetti che sta più a cuore all’Amministrazione comunale non è, tuttavia, un cantiere di propria competenza, ma un progetto attivato dall’Ats e riguarda la struttura sanitaria San Giovanni Battista
28/5/2020
Effettuato tampone su tutti i pazienti prima dell’ammissione in reparto. Anche il personale esegue periodicamente il test diagnostico molecolare per verificare la negatività al Covid-19. Alessandra Falsetti, direttore generale Mater Olbia: «Abbiamo implementato tutte le misure necessarie per consentire a pazienti, cittadini e operatori di accedere ai nostri servizi e lavorare in totale sicurezza»
27/5/2020
Ieri mattina, nella struttura, il sindaco ha incontrato il direttore del Distretto socio sanitario delle isole facente funzioni. Continuità con la medicina di base, funzionamento del punto unico di accesso ed integrazione delle politiche sociali con i servizi di medicina di base e territoriale tra gli argomenti discussi


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)