Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesardegnaPoliticaAmministrazione › Data center pubblici: Sardegna strategica
Red 26 febbraio 2020
Data center pubblici: Sardegna strategica
L´Agenzia per l´Italia digitale ha concluso il censimento dei data center pubblici, dove sono ospitati i dati in possesso della Pubblica amministrazione. Su 1.252 censiti, solamente trentacinque, tra questi la Regione autonoma della Sardegna, sono stati individuati come possibili poli strategici nazionali


CAGLIARI - L'Agenzia per l'Italia digitale ha concluso il censimento dei data center pubblici, dove sono ospitati i dati in possesso della Pubblica amministrazione. Su 1.252 censiti, solamente trentacinque, tra questi la Regione Sardegna, sono stati individuati come possibili poli strategici nazionali, cioè hanno rispettato tutti i requisiti preliminari definiti dall’Agenzia, tra i quali il fatto che gli immobili in cui sono situati i server siano nella disponibilità esclusiva dell’ente, che deve aver formalmente adottato procedure per la gestione della sicurezza.

Il censimento ha riguardato le Pubbliche amministrazioni centrali e quelle locali, le aziende sanitarie e le università. «Un sistema regionale che si sta consolidando grazie all’impegno dell’Assessorato degli Affari generali e che innalzando il livello di sicurezza delle infrastrutture potrà facilitare l’offerta di servizi innovativi a cittadini e imprese, oltre al taglio di costi superflui», ha spiegato l’assessore regionale Valeria Satta.

Inoltre, la Regione autonoma della Sardegna è stata scelta dal “Computer emergency response team di cyber security” dell’Agid per partecipare alla fase pilota della piattaforma nazionale per il contrasto agli attacchi informatici contro la Pubblica amministrazione.

Nella foto: l'assessore regionale Valeria Satta
Commenti
29/6/2020 video
Nonostante il forte richiamo alla responsabilità del presidente Lelle Salvatore, s´imbroglia sempre di più il rapporto tra il sindaco Mario Conoci e l´opposizione di Centrosinistra ad Alghero. Niente scuse per le «puttanate» perchè non ritenute un´offesa: così i consiglieri lasciano i lavori dell´aula virtuale e la maggioranza si ritrova a discutere il Rendiconto in solitaria. Le parole di Raimondo Cacciotto e quelle del Primo cittadino
29/6/2020
Ecco la lettera aperta che il consigliere di "Sinistra in Comune" ad Alghero, Valdo Di Nolfo, rivolge oggi al presidente dell´aula, Lelle Salvatore, dopo lo "scivolone" del sindaco
30/6/2020
«Via libera ai fondi per le imprese con l´avanzo di amministrazione», dichiarano dagli uffici comunali annunciando un «progetto per la valorizzazione e gestione consapevole del patrimonio: più risorse per l´economia»
30/6/2020
Questa la richiesta della Coalizione civica autonomista di Porto Torres, composta da Impresa Comune, Obiettivo Comune, Partito dei sardi, Riformatori sardi e Sardegna vera, al primo cittadino
29/6/2020
Ai gravi problemi locali di natura economica, con una stagione estiva a fortissima incertezza su tutti i fronti, si aggiungono le grandi tensioni politiche all´interno della maggioranza ed in Consiglio comunale. Così le dichiarazioni bollate dal sindaco come «puttanate della consigliera Esposito» minano i rapporti consiliari
29/6/2020
Il documento contabile, a causa di un errore, non contemplava nel fondo delle potenziali passività un eventuale debito fuori bilancio derivato dall’incendio avvenuto il 27 luglio 2019 nella zona industriale. La pratica sarà rianalizzata e riportata a breve in Consiglio comunale


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)