Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziecagliariPoliticaLavoro › Pili guarda al futuro della CarboSulcis
Red 2 gennaio 2020
Pili guarda al futuro della CarboSulcis
Un tavolo permanente tra Regione autonoma della Sardegna, sindacati ed azienda per disegnare il futuro della CarboSulcis. Lo propone l’assessore regionale dell’Industria, che in questo mese convocherà un primo incontro per tracciare le linee del piano di rilancio


CAGLIARI - Un tavolo permanente tra Regione autonoma della Sardegna, sindacati ed azienda per disegnare il futuro della CarboSulcis. Lo propone l’assessore regionale dell’Industria Anita Pili, che in questo mese convocherà un primo incontro per tracciare le linee del piano di rilancio. Era il 2014 quando la Regione, unico azionista di riferimento della storica società mineraria, sottoscriveva con la Commissione europea un accordo per la chiusura dell’attività mineraria, la messa in sicurezza e la bonifica delle aree di pertinenza.

Nel contempo, il piano di chiusura ha gradualmente accompagnato ed incentivato verso l’esodo circa 350 lavoratori. «A cinque anni dall’avvio del Piano di chiusura - afferma Pili - prima della pausa natalizia abbiamo verificato attraverso l’amministratore unico dell'azienda e le segreterie sindacali lo stato dell’arte sull’attuazione stessa del Piano e sulle reali prospettive delle iniziative parallele che in questi anni sono state avviate in forma sperimentale e di ricerca. Oggi la necessità principale è quella di gettare solide basi per andare oltre al Piano di chiusura, riconvertire un'area industriale che ha diverse possibilità di utilizzo e valorizzare le professionalità ancora presenti in forza alla Carbosulcis».

«Abbiamo individuato i punti di forza oggi presenti - prosegue l’esponente della Giunta Solinas - che vanno dalle prospettive del progetto “Aria” alle potenzialità di sfruttamento dell’energia rinnovabile, per realizzare il progetto di una Sardegna sempre più verde ed ecosostenibile tracciato dal presidente Solinas. Contiamo molto sul fatto che i progetti di sviluppo di energia verde e le riconversioni delle aree possano realizzarsi anche in diverse aree di proprietà regionale, accrescendo la produzione energetica interna da fonti rinnovabili». A gennaio, dunque, si terrà il primo appuntamento di confronto e studio, per definire le strategie che getteranno le basi per la scrittura di un nuovo Piano industriale da sottoporre alla Giunta regionale.

Nella foto: l'assessore regionale Anita Pili
Commenti
23:09
«Abbiamo accolto favorevolmente la decisione della Regione – dichiara l’amministratore straordinario Pietrino Fois - una misura di semplificazione che ci consente di andare incontro alle esigenze di imprese e lavoratori, permettendogli di far fronte ai costi e alle spese, garantendo l’occupazione e il compimento delle opere in cantiere»
21:19
«A pochi giorni dalla pubblicazione dell’Avviso, oggi è stato possibile presentare le domande per la cassa integrazione in deroga dalle aziende in difficoltà a causa dell’emergenza CoronaVirus», dichiara l’assessore regionale del Lavoro Alessandra Zedda
7/4/2020
Questa la clamorosa denuncia degli edicolanti di Alghero: il comportamento di alcuni esponenti delle forze dell´ordine atto a sconsigliare quando non ad impedire l´utilizzo delle rivendite da parte dell´utenza
6/4/2020
Si è costituito nei giorni scorsi un comitato spontaneo di idonei al concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di ottantanove funzionari categoria D dell’Agenzia sarda per le politiche del lavoro. L’obiettivo è lo scorrimento della graduatoria fino al suo esaurimento
6/4/2020
Il sindacato delle professioni infermieristiche, chiede la stabilizzazione del personale precario del Comparto in servizio nelle Aziende regionali
7/4/2020
«In questo periodo di grande emergenza sanitaria, il Governo ha chiesto a milioni di italiani di compiere piccoli e grandi sacrifici», sottolinea la parlamentare algherese del Movimento 5 stelle Paola Deiana. Misure di sostegno per le piccole e medie imprese con il rafforzamento del Fondo di garanzia
6/4/2020
Il consigliere regionale del Pd chiede al presidente della Regione autonoma della Sardegna di alzare le garanzie dall´80percento annunciato al cento percento: «Non è il momento di chiedere cofinanziamenti, compartecipazioni, eccetera. È il momento di affiancarci alle nostre imprese in modo visibile reale e totale»
6/4/2020
Dai banchi dell´Opposizione è arrivata una richiesta di intervento urgente indirizzata al presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas, che mette in risalto la criticità della situazione


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)