Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaAmministrazione › Sassari: fondi per scuole, sociale e verde pubblico
Red 29 novembre 2019
Sassari: fondi per scuole, sociale e verde pubblico
Ieri sera è arrivato il via libera all´unanimità del Consiglio comunale. Prevista una variazione di bilancio da più di 1,2 milioni di euro, che consentirà interventi straordinari


SASSARI - Oltre un milione e 200mila euro. È il valore della variazione di bilancio presentata ieri (giovedì) in Consiglio comunale dall'assessore al Bilancio Carlo Sardara ed approvata all'unanimità. Fondi che consentiranno di fare fronte a spese straordinarie, come quelle per mettere in sicurezza le scuole ed il verde pubblico di Sassari, e che vanno ad aggiungersi ai 672mila euro già stanziati a fine ottobre con un'altra variazione.

In particolare, con il documento approvato ieri, sono stati stanziati 205mila euro per spese di manutenzione straordinaria ed altre attività sul verde pubblico, 180mila per i servizi sociali, 250mila per gli interventi urgenti sulle scuole, a cui si aggiungono 180mila euro che permetteranno di rimborsare ai cittadini imposte e tasse non dovute o versate in eccesso, 21mila di riduzione della Tari per le associazioni di volontariato e senza scopo di lucro, 150mila di rimborso per le spese esecutive dell'Agenzia delle Entrate, oltre ai 216mila di fondo di riserva, per eventuali altre spese impreviste del mese di dicembre. A queste si aggiungono altre voci di minore valore.

Già il 22 ottobre, il Consiglio comunale aveva approvato, quella volta a Maggioranza, una variazione al bilancio di previsione da 672mila euro, per eseguire attività di manutenzione straordinaria e di acquisto di attrezzature per diversi settori. I fondi erano ripartiti in 30mila euro sugli impianti sportivi comunali, 90mila per manutenzione ed adeguamento scuole elementari e 130mila per le scuole medie; 75mila euro per gli interventi di manutenzione straordinaria nell'auditorium; 90mila per la manutenzione di strade e marciapiedi; 180mila euro per manutenzione straordinaria del verde e 10mila per quella del canile comunale; 20mila euro per edifici di valore culturale, storico ed artistico ed altri 20mila di manutenzione ed adeguamento delle strutture comunali; 14mila per acquisizione mobili ed arredi prima infanzia e 13mila euro per l'acquisizione di attrezzature per Casa Serena.

Nella foto: l'assessore comunale Carlo Sardara
Commenti
27/3/2020
«Esprimiamo pubblicamente soddisfazione nel vedere l’Amministrazione Conoci seguire la nostra l’indicazione sulle rette dell’asilo nido». Questa la prima reazione del Centrosinistra algherese dopo la decisione della Giunta Conoci di sospendere i pagamenti delle rette dell´asilo e del rimborso della retta di marzo, pagata ma, di fatto, “non goduta”, a causa della serrata generale dovuta al Covid-19
27/3/2020
Questo l´auspicio del Circolo Tricolore Fratelli d’Italia Alghero, che interviene in materia di Programmazione e sviluppo del territorio guardando al futuro, per il rilancio postpandemia Covid-19
27/3/2020
La proposta viene dal segretario cittadino del Partito dei sardi Gavino Tanchis, che consiglia al sindaco Mario Conoci di puntare, in questo momento storico, su una task force che dovrebbe essere composta da persone come Stefano Visconti, Gavino Sini, Salvatore Masia, Vittorio Cadau e Marco Tedde
26/3/2020
«Si chiede dunque se e quando ci si attiverà per consentire le sedute consiliari e delle Commissioni permanenti in modalità di videoconferenza al fine di favorire, per tutto il periodo dell’emergenza, il normale svolgimento delle attività amministrative». Ecco la proposta dei consiglieri comunali del Movimento 5 stelle di Olbia Maria Teresa Piccinnu e Roberto Ferinaio


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)