Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroPoliticaSanità › «Ospedale Marino riferimento sanitario d´eccellenza»
Red 10 ottobre 2019
«Ospedale Marino riferimento sanitario d´eccellenza»
E´ la speranza dei capigruppo di Maggioranza, che condivido e sostengono il lavoro del sindaco di Alghero Mario Conoci «per il ripristino dell’operatività delle sale operatorie, senza creare inutili allarmismi, ma puntando ad ottenere il risultato da tutti auspicato, scegliendo la concretezza»


ALGHERO - «L’Ospedale Marino di Alghero deve tornare ad essere un riferimento sanitario d’eccellenza». E' la speranza dei capigruppo di Maggioranza, che condivido e sostengono il lavoro del sindaco di Alghero Mario Conoci «che sta intervenendo presso la Direzione dell’Ats Sardegna e presso l’Assessorato regionale alla Sanità per il ripristino dell’operatività delle sale operatorie, senza creare inutili allarmismi, ma puntando ad ottenere il risultato da tutti auspicato, scegliendo la concretezza».

«Riteniamo – proseguono Nunzio Camerada, Christian Mulas, Alberto Bamonti, Nina Ansini, Maurizio Pirisi, Monica Pulina e Roberto Trova - che il Marino debba uscire dalla situazione di difficoltà in cui si trova, non certamente a causa di scelte recenti. Eppure, si tratta della stessa struttura ospedaliera che non più tardi di nove anni fa garantiva eccellenti livelli di assistenza a fronte di richieste che pervenivano anche da altre località della Sardegna, per via della rinomata professionalità ed esperienza che ha sempre caratterizzato il nosocomio algherese. Nel tempo, infatti, l’Ospedale Marino di Alghero era riuscito a diventare un riferimento sanitario d’eccellenza per tutto il territorio regionale».

«Oggi – sottolineano amaramente i capigruppo - il Marino pare essere solo un lontano ricordo di quell’eccellenza. Le scelte politiche miopi volutamente errate operate dalla precedente Amministrazione regionale, nel silenzio locale, per depotenziare la sanità algherese, hanno dato i loro “amari frutti”, le cui vittime sono purtroppo gli algheresi. Senza trascurare che il dirottamento dei pazienti di Alghero presso Sassari ed Ozieri contribuirà ad accrescere la forte pressione che le due strutture sanitarie già sopportano, a probabile discapito del diritto alla salute delle persone. Siamo convinti che il Marino debba essere rilanciato, cominciando dal colmare le carenze e proseguendo con un percorso di riaffermazione dei livelli per il cui raggiungimento serve un sostegno forte della nostra comunità», concludono i rappresentanti della Maggioranza consiliare algherese.
Commenti
17:34
Restano 1.356 i casi di positività al Covid-19 accertati in Sardegna dall´inizio dell´emergenza. E´ quanto rilevato ad oggi dall´Unità di crisi regionale nell´ultimo aggiornamento. Resta invariato anche il numero delle vittime, 130
30/5/2020
Si sono negativizzati gli ultimi degenti di Malattie infettive, dopo quelli di Terapia intensiva. Non si registrano nuovi ricoveri per CoronaVirus né, da diversi giorni, nuovi contagi. L´Azienda ospedaliero universitaria pronta a fare i tamponi ai dipendenti delle ditte appaltatrici che lavorano nelle sue strutture ospedaliere. Cambiano anche le strategie per la sorveglianza sanitaria
29/5/2020
Un Falcon 900 del 31esimo Stormo dell´Aeronautica militare ha trasportato un bambino in imminente pericolo di vita. L´ambulanza, in attesa sulla pista romana, lo ha poi accompagnato all´Ospedale Pediatrico “Bambino Gesù” di Roma
30/5/2020
Pronta la secca replica dell´ex sindaco Mario Bruno: «Da Alghero i tamponi viaggiano ancora per Sassari, direzione San Camillo. Appuntamento fissato anche per mercoledì prossimo»
29/5/2020
La spiaggia di Balai sarà cardioprotetta per l´intera stagione estiva grazie al defibrillatore. Lo strumento salvavita è stato affidato all´associazione Snorkeling academy, in possesso delle abilitazioni
29/5/2020
Sono 1.356 i casi di positività al Covid-19 accertati in Sardegna dall´inizio dell´emergenza. E´ quanto rilevato ad oggi dall´Unità di crisi regionale nell´ultimo aggiornamento. Resta invariato il numero delle vittime, 130
29/5/2020
«Non abbiamo alcuna intenzione di fare passi indietro sulla sicurezza dei cittadini. La tutela della salute dei sardi, così come quella dei turisti che scelgono la nostra bellissima Isola come meta delle proprie vacanze, è e resta una priorità», dichiara l’assessore regionale della Sanità Mario Nieddu


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)