Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesardegnaPoliticaSalute › La Sardegna ritorna in arancione
S.A. 6 aprile 2021
La Sardegna ritorna in arancione
Da oggi, martedì 6 aprile, come previsto dal nuovo decreto Covid, in alcune regioni si allenteranno le misure restrittive del fine settimana di Pasqua


CAGLIARI - La Sardegna cambia colore e torna in arancione. Da oggi, martedì 6 aprile, come previsto dal nuovo decreto Covid, in alcune regioni si allenteranno le misure restrittive del fine settimana di Pasqua.

Oltre alla Sardegna, in arancione ritornano: Abruzzo, Basilicata, Lazio, Liguria, Marche Molise, Sicilia, Umbria, Veneto e Province autonome di Bolzano e di Trento. Sarà ancora zona rossa, invece, per Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Puglia, Toscana, Valle d’Aosta.

Le regole potranno essere allentate, con restrizioni più soft, sulla base dei dati dei contagi e dei progressi della campagna di vaccinazione. Meno casi e più dosi, quindi, potrebbero portare all'adozione di misure e regole meno rigide.
Commenti
11/4/2021
Centro vaccinale Promocamera, di seguito le categorie convocate dalla Assl Sassari fino alla giornata di mercoledì 13 aprile 2021. Si parte lunedì dalle ore 9 con i domiciliati a Sennori (nati tra il 1946 e il 1951)
14:55
Secondo i dati presenti nella piattaforma regionale alla giornata odierna sono 115 le persone positive al coronavirus. Il primo aprile i positivi al coronavirus nel Comune di Sassari erano 39, di cui sei ricoverati
11/4/2021
Altro che sardi e sicuri, ancora una volta la Giunta regionale sta dando dimostrazione delle proprie incapacità. Se l’argomento non fosse tragico ci sarebbe da definirli “sordi e insicuri”, sordi perché non ascoltano le criticità che ormai da mesi stiamo evidenziando al fine di migliorare le attività a supporto della salute dei sard
13:30
Progetto dell’Aou di Sassari per umanizzare l´evento nascita e sostenere la donna. Il bracciale è considerato uno strumento di sicurezza, perché, indossato dal bebè che riposa nel Nido, associa il piccolo alla sua mamma


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)