Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotizieportotorresPoliticaSanità › «Ingiusto chiedere altri sforzi al volontariato»
Red 3 aprile 2021
«Ingiusto chiedere altri sforzi al volontariato»
Il Comune di Porto Torres non ha aderito alla campagna Sardi e sicuri, che interesserà il Sassarese sabato 10 e domenica 11 aprile. Il sindaco Massimo Mulas spiega il perchè


PORTO TORRES - Oggi (sabato), a Porto Torres si registrano quattordici positivi (uno solo ricoverato) e ventiquattro persone in quarantena. Sono novanta gli ultraottantenni che hanno ricevuto oggi la prima dose di vaccino: la prossima settimana toccherà agli ultimi 300 circa. Il calendario delle operazioni verrà comunicato martedì 6 aprile. La campagna si svolgerà sempre nella Sala Filippo Canu.

Il Comune di Porto Torres non ha aderito alla campagna Sardi e sicuri, che interesserà il Sassarese sabato 10 e domenica 11 aprile. «Ci sono tre grandi motivi dietro a questa scelta - spiega il sindaco Massimo Mulas - Il primo è che il Comune già a spese proprie ha avviato negli scorsi mesi una campagna di screening; il secondo è che in queste settimane il personale municipale, la Protezione civile e il volontariato sono stati impegnati a tempo pieno nella vaccinazione degli over 80. Senza l'associazionismo non sarebbe stato possibile avviare a Porto Torres la campagna vaccinale: i volontari si sono messi a disposizione a tempo pieno, per tre settimane; faranno lo stesso anche quando verrà somministrato il richiamo: non posso chiedere loro un ulteriore sforzo organizzativo per lo screening».

«Il “pubblico” non può approfittare della disponibilità delle associazioni; terzo, considerato l'aumento dei casi in Sardegna, non sono sicuro che sia il momento migliore per assembrare le persone. Questo è il momento di accelerare sulle vaccinazioni, senza più disagi e rallentamenti, evitando di disperdere energie e risorse in attività tardive».
Commenti
8:00
Lo resterà per almeno 15 giorni. I numeri hanno condannato l´isola alle restrizioni più dure dopo essere stata la sola regione in zona bianca nelle scorse settimane. Tutti i divieti
21:57
Quindici i Comuni, incluso Sassari, che nel fine settimana hanno partecipato al progetto della Regione autonoma della Sardegna per il contrasto alla diffusione del Covid-19. Trentadue, in tutto, le sedi operative organizzate da Ares-Ats con la collaborazione delle Istituzioni del territorio
10/4/2021
Nuovi giorni e orari di convocazione domenica, lunedì, martedì e mercoledì per i turni di vaccinazione alla Promocamera di Sassari. Di seguito il calendario aggiornato
16:50
Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati rilevati 369 nuovi casi. Si registrano quattro nuovi decessi (1.265 in tutto). 335 i pazienti ricoverati in reparti non intensivi (+12), mentre sono 56 (+1) i pazienti in terapia intensiva
10/4/2021
Nella prima giornata di screening della campagna regionale a Sassari, il sindaco si è sottoposto al tampone, recandosi con la moglie nella palestra “Luca Simula”, in Via Poligono. Intanto, sono settantasette i positivi al Covid-19 (quattordici i ricoverati), mentre in quarantena ci sono 119 persone
9/4/2021
In Italia l´Isola ha l´indice di contagio più alto. 1.54, ben al di sopra della soglia di 1,25 che fa finire automaticamente le Regioni in zona rossa. Tutti i divieti
10/4/2021
Sardi e Sicuri, anche il capitano della Dinamo, Giacomo Devecchi, scende in campo per lo screening. La campagna proseguirà in tutto il fine settimana. Le sedi
10/4/2021
«La campagna vaccinazione accelera. Ripettati gli obiettivi, proseguiamo verso le 17mila dosi giornaliere a fine mese», dichiara il presidente della Regione autonoma della Sardegna
9/4/2021
L´Ats Sardegna ha aggiornato i dati della cittadina turritana: un solo paziente è attualmente ricoverato, mentre sono quattro le persone in quarantena
9/4/2021
L´apertura della stanza degli Abbracci all´ospedale Marino di Alghero si porta dietro una lunga scia di polemiche politiche con accuse pubbliche di strumentalizzazione indirizzate al Presidente del Consiglio regionale Michele Pais. Camerada e Di Nolfo: si attivi per replicare l'iniziativa anche negli altri ospedali e nelle Rsa di Alghero
9/4/2021
Al via in città la campagna di screening “Sardi e Sicuri”, promossa dalla Regione Sardegna. Il test antigenico è gratuito, richiede pochi secondi e il risultato si otterrà in 15 minuti
29/12/2020
Sono stati 2.489 i test effettuati nelle ultime ventiquattro ore. Salgono di una unità sia il numero dei ricoverati in reparti non intensivi, sia in quelli intensivi. Duecento i nuovi guariti


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)