Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotizieportotorresPoliticaSanità › Porto Torres: sale la curva dei contagi
Red 27 marzo 2021
Porto Torres: sale la curva dei contagi
«I pubblici esercizi collaborino al rispetto delle regole o arriveranno provvedimenti drastici», ammonisce il sindaco Massimo Mulas


PORTO TORRES - Sale lievemente la curva dei contagi a Porto Torres: oggi (sabato), si registrano undici positivi (cinque in più rispetto a sabato scorso), di cui due ricoverati, mentre sono quattordici le persone in quarantena. «In tutta la Sardegna stanno di nuovo salendo gli indici - dichiara il sindaco Massimo Mulas - e per questo è fondamentale fare la massima attenzione: non roviniamo la futura stagione estiva. Se i numeri dovessero peggiorare, sono pronto prendere i provvedimenti più idonei per evitare che a Porto Torres sorgano focolai come sta avvenendo in diversi centri dell'Isola: chiedo per questo una particolare collaborazione agli esercizi pubblici, dove è decisivo il rispetto scrupoloso delle regole. Ricordo, ad esempio, che non si può sostare di fronte ai bar: se l'asporto è concesso vuole dire che si può prendere un prodotto e portarlo via, senza assembrarsi di fronte agli ingressi. Sono pronto a prendere provvedimenti drastici per tutelare la salute pubblica. Mi spiace constatare che in tanti non abbiano compreso il rischio che si sta correndo. Lancio anche un invito ai più giovani: il Comune ha messo a disposizione dei fondi per effettuare uno screening degli studenti degli ultimi anni delle scuole superiori, e ci è dispiaciuto che in tanti non si siano presentati per timore di un responso che limitasse la libertà. Sottoporsi ai tamponi è un atto di responsabilità: prima di tutto nei confronti dei familiari, soprattutto quelli anziani, ma anche verso tutta la comunità. Per uscire da questo incubo ognuno deve dare il proprio contributo».

Sul fronte delle vaccinazioni, sono 369 gli ultraottantenni turritani che questa settimana hanno ricevuto il siero nel mini hub allestito nella Sala Filippo Canu. La campagna proseguirà la prossima settimana: martedì 30 e mercoledì 31 marzo dalle 14 alle 20; giovedì 1, venerdì 2 e sabato 3 aprile dalle 10 alle 14. Come accaduto nei giorni scorsi, saranno convocate cento persone al giorno: gli utenti saranno fatti accomodare nella sala, mentre gli accompagnatori aspetteranno fuori. Nella prima settimana. le chiamate sono state effettuate dal personale del Comune, che ha ricevuto gli elenchi dai medici di base: per i prossimi giorni le convocazioni saranno curate dalla Consulta del volontariato, che si è messa a disposizione per effettuare questo servizio delicato e complesso.

Alla logistica collaborano anche il Cisom, gli scout dell'Agesci e l'Avis di Campanedda. Il Comune è in attesa di indicazioni su come saranno effettuati i vaccini a domicilio per le persone allettate o impossibilitate a uscire di casa. Chi avesse particolari condizioni di salute e volesse chiarimenti deve contattare il proprio medico di base o leggere il Piano vaccinale dell'Ats Sardegna sul sito internet istituzionale del Comune. «Le operazioni stanno procedendo in modo ordinato - prosegue il primo cittadino - e per questo non posso che ringraziare il personale dell'Ats e del Comune, che hanno lavorato insieme ai medici di base per superare ogni problema. Ma ringrazio di cuore anche i volontari, che stanno offrendo un supporto fondamentale. Abbiamo visto come fosse necessario effettuare a Porto Torres la campagna vaccinale per gli over 80. Mi ha colpito la sensibilità manifestata da tutti verso i nostri anziani: il segno che siamo una comunità empatica e con un cuore grande».
Commenti
8:00
Lo resterà per almeno 15 giorni. I numeri hanno condannato l´isola alle restrizioni più dure dopo essere stata la sola regione in zona bianca nelle scorse settimane. Tutti i divieti
21:57
Quindici i Comuni, incluso Sassari, che nel fine settimana hanno partecipato al progetto della Regione autonoma della Sardegna per il contrasto alla diffusione del Covid-19. Trentadue, in tutto, le sedi operative organizzate da Ares-Ats con la collaborazione delle Istituzioni del territorio
10/4/2021
Nuovi giorni e orari di convocazione domenica, lunedì, martedì e mercoledì per i turni di vaccinazione alla Promocamera di Sassari. Di seguito il calendario aggiornato
16:50
Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati rilevati 369 nuovi casi. Si registrano quattro nuovi decessi (1.265 in tutto). 335 i pazienti ricoverati in reparti non intensivi (+12), mentre sono 56 (+1) i pazienti in terapia intensiva
10/4/2021
Nella prima giornata di screening della campagna regionale a Sassari, il sindaco si è sottoposto al tampone, recandosi con la moglie nella palestra “Luca Simula”, in Via Poligono. Intanto, sono settantasette i positivi al Covid-19 (quattordici i ricoverati), mentre in quarantena ci sono 119 persone
9/4/2021
In Italia l´Isola ha l´indice di contagio più alto. 1.54, ben al di sopra della soglia di 1,25 che fa finire automaticamente le Regioni in zona rossa. Tutti i divieti
10/4/2021
Sardi e Sicuri, anche il capitano della Dinamo, Giacomo Devecchi, scende in campo per lo screening. La campagna proseguirà in tutto il fine settimana. Le sedi
10/4/2021
«La campagna vaccinazione accelera. Ripettati gli obiettivi, proseguiamo verso le 17mila dosi giornaliere a fine mese», dichiara il presidente della Regione autonoma della Sardegna
9/4/2021
L´Ats Sardegna ha aggiornato i dati della cittadina turritana: un solo paziente è attualmente ricoverato, mentre sono quattro le persone in quarantena
9/4/2021
L´apertura della stanza degli Abbracci all´ospedale Marino di Alghero si porta dietro una lunga scia di polemiche politiche con accuse pubbliche di strumentalizzazione indirizzate al Presidente del Consiglio regionale Michele Pais. Camerada e Di Nolfo: si attivi per replicare l'iniziativa anche negli altri ospedali e nelle Rsa di Alghero
9/4/2021
Al via in città la campagna di screening “Sardi e Sicuri”, promossa dalla Regione Sardegna. Il test antigenico è gratuito, richiede pochi secondi e il risultato si otterrà in 15 minuti
29/12/2020
Sono stati 2.489 i test effettuati nelle ultime ventiquattro ore. Salgono di una unità sia il numero dei ricoverati in reparti non intensivi, sia in quelli intensivi. Duecento i nuovi guariti


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)