Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroPoliticaServizi › «Ufficio di prossimità, grande opportunità per Alghero»
Red 25 febbraio 2021
«Ufficio di prossimità, grande opportunità per Alghero»
«Recuperiamo, almeno in parte, importanti servizi persi nel passato», propone il capogruppo dei Riformatori sardi nel Consiglio comunale Alberto Bamonti, dopo la deliberazione della Regione Sardegna che: «consente, almeno in parte, di riaprire in città, quella che per tanto tempo, è stata la sede staccata del Tribunale di Sassari, in Via Columbano»


ALGHERO – «Grande opportunità per Alghero. Recuperiamo, almeno in parte importanti servizi persi nel passato». Interviene con entusiasmo il capogruppo dei Riformatori sardi nel Consiglio comunale di Alghero Alberto Bamonti che, sottolinea come la deliberazione n.6/14 della Regione autonoma della Sardegna, firmata il 19 febbraio, consenta «almeno in parte, di riaprire in città, quella che per tanto tempo, è stata la sede staccata del Tribunale di Sassari in via Columbano. La Regione, nei giorni scorsi, ha infatti varato un progetto di apertura degli uffici di prossimità, al fine di ampliare l’offerta dei servizi ai cittadini. In particolare, gli uffici di prossimità saranno utili per tutto ciò che riguarda le questioni relative alla sfera personale e familiare, soprattutto per le cosiddette “fasce deboli”».

«L’ufficio – spiega Bamonti - ha lo scopo di promuovere “un servizio giustizia più vicino al cittadino” nell'ambito della volontaria giurisdizione, attraverso la realizzazione di una rete di Uffici di prossimità, in collaborazione con i Tribunali ordinari e gli Enti locali. Si potrà, per esempio, presentare la documentazione per avviare la pratica per la nomina di un tutore per una persona non autosufficiente, chiedere direttamente un'autorizzazione che riguardi una persona che necessita di assistenza, e così come i documenti necessari per andare in un Paese extraeuropeo, piuttosto che consegnare gli atti necessari per richiedere l'affidamento di un bambino nato fuori dal matrimonio. Tale ufficio, naturalmente, avrebbe anche utilissime ricadute economiche ed occupazionali».

Il consigliere comunale ricorda come la chiusura del Tribunale ad Alghero sia stata «un durissimo colpo per i servizi pubblici di giustizia, per di più non possiamo dimenticare che nell’autunno del 2015, anche gli uffici del Giudice di pace vennero trasferiti a Sassari con decreto dell'allora ministro Orlando. A poco valsero le rimostranze portate avanti sia dall’Opposizione di quel periodo consiliare, sia dall’Ordine forense di Sassari che, con forza, evidenziava la perdita di un servizio primario per una città come Alghero. Un presidio giudiziario che era utile non soltanto all’economia (grazie a tutto l’indotta capace di generare), ma anche alla Giustizia. Si trattava infatti di una sezione molto efficiente. Si pensi che negli ultimi anni di attività vi si svolsero circa 3.660 procedimenti civili, e non meno di 4.160 cause di carattere penale. Come Riformatori – conclude Alberto Bamonti - siamo certi che l’Amministrazione in carica saprà adoperarsi con impegno e unità di intenti per cogliere questa preziosa opportunità offerta dalla Regione per l’apertura degli Uffici di prossimità».

Nella foto: il consigliere comunale Alberto Bamonti
Commenti
23:17
Questa mattina, il sindaco Nanni Campus ha firmato un´ordinanza che permette l´accensione degli impianti di riscaldamento per massimo sei ore, fino a martedì 20 aprile
12/4/2021
La scorsa settimana, si sono tenuti incontri con sindaci, presidenti dei tribunali, Unione dei Comuni, Città metropolitane, Anci e Cal. «Giustizia più vicina al cittadino», auspica il presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas
12/4/2021
Utile qualche modifica introdotta in città. Tra queste, l’eliminazione dei cassonetti nella zona di Carrabufas, sostituiti con il servizio porta a porta


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)