Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziecagliariCronacaCronaca › Forestale: sigilli a Fluminimaggiore
Red 16 febbraio 2021
Forestale: sigilli a Fluminimaggiore
L´attività di Polizia giudiziaria della locale Stazione forestale è stata effettuata su immobili ubicati in località Arenas, inclusi i fabbricati dell’omonimo borgo minerario dismesso


FLUMINIMAGGIORE - L’Ispettorato del Corpo forestale di Iglesias-Stazione Forestale di Fluminimaggiore, dopo una denuncia presentata dall’Agenzia Forestas, ha eseguito una complessa attività investigativa che, con il coordinamento della Procura della Repubblica di Cagliari, ha portato alla denuncia di alcune persone di Fluminimaggiore. Persone che, con la fittizia intestazione di beni immobili di notevole pregio ambientale, storico e paesaggistico, nel territorio comunale di Fluminimaggiore, in località Arenas, hanno sottratto gli stessi al pubblico demanio di proprietà in parte della Regione autonoma della Sardegna e in parte del Comune. Comune che, aveva già presentato nel 2013 una causa al Tribunale Civile di Cagliari contro lo stesso privato intestatario degli immobili (limitatamente a quelli già trasferiti al Comune), che risulta ancora pendente.

La pregevole superficie boscata interessata è di poco superiore ai 260ettari e comprende anche diversi fabbricati, otto dei quali facenti parte del borgo minerario di Arenas che, per quanto dismesso con la cessazione dell’attività mineraria negli Anni Settanta, ha subito un rilevante intervento di recupero dei fabbricati adopera dell'Igea, attraverso un contributo ministeriale di 4miliardi di lire. L’attività investigativa della Forestale è culminata, il 9 febbraio, con il sequestro disposto dalla Procura della Repubblica di Cagliari, che ha interessato tutto il complesso immobiliare sottratto, evidentemente, alla disponibilità privata e per ora affidato in custodia giudiziale, sia a Forestas-Servizio Territoriale di Iglesias, sia al Comune di Fluminimaggiore, nella persona del sindaco.

L’indagine prosegue per chiarire se vi siano ulteriori gradi di responsabilità nella vicenda che verranno tempestivamente sottoposti al vaglio dell’Autorità Giudiziaria procedente. L'attenzione del Corpo forestale regionale, è costantemente rivolta alla prevenzione e repressione degli illeciti riguardanti il patrimonio pubblico della Regione Sardegna e degli Enti pubblici con particolare riguardo ai boschi. L'Assessore della Difesa dell'Ambiente dott. Gianni Lampis e il Comandante del Corpo forestale e di vigilanza ambientale, dott. Antonio Casula hanno espresso il più vivo apprezzamento per il lavoro svolto dal personale dell'Ispettorato forestale di Iglesias e per il risultato raggiunto.
19:20 video
Notte movimentata nel centro storico di Alghero quella tra sabato e domenica. In azione vigili del fuoco e forze dell´ordine. L´uomo aveva fatto perdere le tracce di se da qualche giorno: era deceduto
20:15
Il sindaco: «Segnale allarmante, contro la violenza progetti di prevenzione del disagio»
19:43
Marco Muscas di Villasor era Caporal Maggiore Capo Scelto della Brigata Sassari. Per lui non c´è stato niente da fare. Initili i soccorsi, l´impatto è stato tremendo
6/3/2021
L´uomo non ha osservato gli obblighi connessi alla misura della sorveglianza speciale di Pubblica sicurezza, con obbligo di dimora cui era sottoposto, che non gli consentivano di muoversi dal suo Comune di residenza. Invece, era stato sorpreso dai Carabinieri per strada a Nuoro
5/3/2021
L’attività di servizio in argomento si inquadra in un più ampio e costante dispositivo di prevenzione posto in essere dall’Agenzia Dogane e Monopoli e dalla Guardia di Finanza negli spazi doganali aeroportuali
6/3/2021
Ieri sera, una persona è stata denunciata per violenza e minaccia, resistenza e danneggiamento oltre che per violazioni specifiche al Codice della strada, tra le quali la guida in stato di ebbrezza, la mancata precedenza, la violazione per eccesso di velocità e l´inosservanza dell´obbligo di fermarsi all´alt intimato dalle Forze di Polizia e la propria autovettura sopposta a sequestro, ai fini della confisca
5/3/2021
I Carabinieri hanno denunciato un 24enne catanese, un 20enne messinese, tre reggini (rispettivamente di 52, 30 e 25 anni) e un 43enne piemontese per truffe a cittadini di Dorgali e Budoni
5/3/2021
Nella notte tra giovedì e venerdì, a Thiesi, i Carabinieri dell´Aliquota Radiomobile della Compagnia di Bonorva hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Sassari un 21enne


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)