Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziecagliariSportCalcio › Serie A: Immobile inguaia il Cagliari
Antonio Burruni 7 febbraio 2021
Serie A: Immobile inguaia il Cagliari
Una rete del bomber laziale al 60' decide il match disputato sul manto erboso dello Stadio “Olimpico” di Roma tra biancazzurri e rossoblu, valido per la 21esima giornata del massimo campionato. I sardi sono ora da soli al terzultimo posto della classifica


CAGLIARI - Una rete di Ciro Immobile al 60' decide il match disputato sul manto erboso dello Stadio “Olimpico” di Roma tra Lazio e Cagliari, valido per la 21esima giornata del campionato di serie A. Con questa sconfitta per 1-0, i rossoblu sono ora da soli al terzultimo posto della classifica.

PRIMO TEMPO. Dopo 20' di sostanziale "nulla di fatto", il primo cenno di cronaca importante è il colpo di testa del neocagliaritano Rugani, che gira di poco oltre la traversa. Quattro minuti dopo, torre aerea di Milinkovic-Savic, conclusione di Luis Alberto e palla ben oltre la traversa. Al 26', una palombella di testa di Immobile chiama Cragno alla parata in due tempi. Un minuto dopo, Lazzari scende sulla destra e serve Luis Alberto che, al volo, impegna il portiere in una deviazione in corner. Alla mezz'ora, ammonito Nandez per fallo su Correa. Sei minuti dopo, Correa la mette in mezzo per Immobile, che gira subito di sinistro, ma Cragno è pronto alla respinta. Nella prosecuzione dell'azione, Milinkovic-Savic calcia in curva. Al 45', si va negli spogliatoi sullo 0-0.

SECONDO TEMPO. Le due squadre tornano in campo riproponendo gli stessi ventidue che hanno disputato la prima frazione di gioco. Gli ospiti giocano un paio di minuti in inferiorità numerica per un infortunio a Lykogiannis, che poi rientra temporaneamente. Infatti, al 51', il greco esce in barella: al suo posto Tripaldelli. Subito dopo, Luis Alberto ci prova direttamente dalla bandierina, ma senza esito. Due minuti dopo, Tripaldelli lancia Marin in campo aperto: entra in area e, con Reina in uscita, tenta un pallonetto di poco alto. Al 56', Immobile entra in area e calcia rasoterra, ma Cragno è pronto alla respinta. Quattro minuti dopo, arriva il vantaggio laziale: torre aerea di Milinkovic-Savic e Immobile riesce a mettere in rete, nonostante il tentativo di Cragno. Al 62', bello spunto per Marin, che tocca in mezzo per Pavoletti: la sua conclusione è respinta alla disperata da Lazzari. Al 63', la Lazio inserisce Lulic e Akpa Akpro per Lazzari e Luis Alberto. Cinque minuti dopo, giallo per Correa, che non si ferma con Cragno in uscita. Al 72', lo stesso Correa cede il posto a Muriqi. Tre minuti dopo, mister Di Francesco risponde con Simeone per Zappa. Al minuto 81, ammonito Joao Pedro. Subito dopo, fuori Leiva e Musacchio, dentro Escalante e Parolo. Due minuti dopo, Cerri e Pereiro subentrano a Pavoletti e Nainggolan. Subito dopo, Cerri scende sulla sinistra, Reina smanaccia il cross, arriva Pereiro, che calcia alto. Al minuto 85, ammonito Parolo (per fallo su Tripaldelli) e per mister Inzaghi (per proteste). Un minuto dopo, Nandez ci prova da fuori, ma Reina blocca. All'87', Reina deve uscire di piede su Cerri, innescato da Simeone. L'arbitro concede 5' di recupero, ma il risultato non cambia più.

LAZIO-CAGLIARI 1-0:
LAZIO: Reina, Musacchio (36'st Parolo), Acerbi, Radu, Lazzari (18'st Lulic), Milinkovic-Savic, Leiva (36'st Escalante), Luis Alberto (18'st Akpa Akpro), Marusic, Correa (27'st Muriqi), Immobile. Allenatore Simone Inzaghi.
CAGLIARI: Cragno, Godin, Walukiewicz, Rugani, Zappa (30'st Simeone), Nandez, Marin, Lykogiannis (6'st Tripaldelli), Nainggolan (38'st Pereiro), Joao Pedro, Pavoletti (38'st Cerri). (In panchina: Vicario, Aresti, Carboni, Calabresi, Asamoah, Tramoni). Allenatore Eusebio Di Francesco.
ARBITRO: Massimiliano Irrati di Pistoia.
RETE: 15'st Immobile.

Nella foto: Daniele Rugani, all'esordio in maglia rossoblu
Commenti
18:49
Un primo tempo autoritario e la capacità di reggere al ritorno del Carbonia lanciano il Sassari Latte Dolce verso il secondo successo consecutivo nel girone G: 3-2 per i ragazzi di mister Fossati al “Peppino Sau” di Usini


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)