Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotizieolbiaCronacaArresti › Blitz dei Carabinieri: tre arresti per armi e droga
Red 26 novembre 2020
Blitz dei Carabinieri: tre arresti per armi e droga
I militari del Reparto territoriale di Olbia e della Compagnia di Tempio Pausania hanno arrestato tre persone, già note alle Forze dell’ordine, sequestrando un ingente quantitativo di sostanza stupefacente e un fucile a canne mozze pronto all’uso


TEMPIO PAUSANIA - I Carabinieri del Reparto territoriale di Olbia e della Compagnia di Tempio Pausania hanno arrestato tre persone, già note alle Forze dell’ordine, sequestrando un ingente quantitativo di sostanza stupefacente e un fucile a canne mozze pronto all’uso. Dopo ripetute segnalazioni di spaccio in alcune zone di Tempio, i militari hanno predisposto un’articolata attività informativa e servizi di osservazione.

Le indagini hanno portato a seguire un 51enne calangianese ma abitante a Tempio, fino a pedinarlo in una piccola frazione di Olbia, Berchiddeddu, nell’abitazione di un 50enne. Questa mattina (giovedì), i Carabinieri hanno deciso di intervenire. Il calangianese, controllato a bordo della propria autovettura dopo un lungo pedinamento di ritorno da Berchiddeddu, è stato trovato in possesso di un chilogrammo di marijuana, 10grammi di cocaina, materiale vario per il confezionamento, un bilancino di precisione e 530euro in contanti, ritenuto provento dell’attività illecita. Lo stupefacente, immesso sull'illecito mercato, al dettaglio avrebbe fruttato circa 1800euro.

I Carabinieri hanno subito esteso la perquisizione anche alla villetta del 50enne, da cui il 51enne aveva appena comprato la sostanza stupefacente, trovando anche lui in possesso di quattro pacchi di cocaina (per un peso complessivo di 700grammi circa), 22grammi di marijuana, quattro bilancini di precisione e vario materiale per il confezionamento. Lo stupefacente, venduto al dettaglio, avrebbe fruttato circa 32mila euro. Nella villetta, era presente anche una seconda abitazione. I militari, durante le operazioni, si sono insospettiti dal nervosismo proprio del 71enne fratello del calangianese; pertanto, la perquisizione è stata anche estesa nella sua abitazione e nella camera da letto è stato trovato un fucile a canne mozze, caricato con due cartucce e pronto all’uso. Per tutti sono scattate le manette: il 51enne e 71enne sono stati posti agli arresti domiciliari, mentre il 50enne è stato accompagnato nella Casa circondariale di Sassari.
20/1/2021
Nella tarda serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Poltu Quadu e del Nucleo Operativo e radiomobile, con la collaborazione della Stazione di Porto Rotondo, hanno arrestato due persone per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti
20/1/2021
Ieri, gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Sassari, hanno arrestato un 45enne sassarese colpito dalla misura cautelare personale della custodia in carcere, a seguito della revoca del provvedimento cautelare degli arresti domiciliari, a lui concessi nell’ottobre 2020, dopo il rinvio a giudizio per i reati di evasione e violazione delle prescrizioni imposte
19/1/2021
Con la contestuale perquisizione operata dai militari, sono stati trovati 76chilogrammi di marijuana sottoposta a sequestro. L’arrestato, a cui è stata contestata anche l’aggravante dell’ingente quantità, è stato sottoposto agli arresti domiciliari nel proprio domicilio


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)