Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroCronacaSanità › Ospedale Marino Alghero, attivo il reparto Covid
Red 26 novembre 2020 video
Ospedale Marino Alghero, attivo il reparto Covid
Con il ricovero del primo paziente, è stato attivato giovedì sera il reparto Covid allestito al terzo piano del nosocomio cittadino. Nel reparto sono attualmente operativi i primi cinque posti letto che diventeranno sedici entro la metà della prossima settimana


ALGHERO - Con il ricovero del primo paziente, è stato attivato questa sera (giovedì) il Reparto Covid allestito al terzo piano dell’Ospedale Marino di Alghero. Nel reparto. sono attualmente operativi i primi cinque posti letto che diventeranno sedici entro la metà della prossima settimana.

Successivamente, il piano modulare prevede, entro la fine di dicembre, l’attivazione di un totale di quaranta posti letto dedicati ai degenti Covid positivi. Poche ore prima dell’attivazione, il reparto Covid è stato benedetto dal cappellano dell’ospedale, don Fausto Garau.

All’Ospedale Marino, restano attivi i Servizi di Oculistica, Ortopedia, Riabilitazione, Diabetologia, Medicina dello sport e gli altri servizi ambulatoriali. La Direzione dell'Assl Sassari ringrazia «tutti i medici, gli infermieri e gli operatori che dal mese di marzo sono impegnati sia nel fronteggiare l’emergenza sanitaria, sia nel garantire l’assistenza ordinaria. Un ringraziamento è rivolto anche a tutti i tecnici e le maestranze che hanno partecipato all'allestimento del Reparto Covid nell’Ospedale Marino di Alghero».
Commenti

10:13
«La Manca ascolti i suoi ministri e parlamentari. Sulla campagna vaccinale evitare polemiche», dichiara il deputato sardo di Fratelli d´Italia Salvatore Deidda, che interviene così sulla querelle tra il presidente della Commissione Sanità del Comune di Alghero e il consigliere regionale pentastellato
19:47
Salgono a 507 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi, mentre scendono a quarantotto i pazienti in terapia intensiva. 105 i pazienti guariti nelle ultime ventiquattro ore
11:04
«Nuove sale operatorie con moderne apparecchiature per prevenire la mortalità da infarti», annuncia il presidente del Consiglio regionale
16/1/2021
«Ad ottobre avevamo segnalato che non erano ancora stati individuati percorsi “sigillati” per tutelare i pazienti ed operatori sanitari. Ecco il risultato: un nuovo focolaio Covid in Clinica Medica. Di questo passo, la pandemia verrà bloccata con molte difficoltà», denuncia la segretaria territoriale della Fsi Mariangela Campus
8:07
Dopo l´Ogliastra, nuova tappa per la campagna di screening anti-Covid. «Modello valido e vincente. Nuoro banco di prova per il test sulle grandi città», dichiara il presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas
15:05
Donato dal Banco di Sardegna al servizio della struttura di Anestesia e Rianimazione del Santissima Annunziata e potrà essere utilizzato anche per gli accessi vascolari in pazienti Covid.
17/1/2021 video
il coraggio di mamma Roberta e la nascita di Margherita. Professor Andrea Figus, direttore della Chirurgia Plastica e Microchirurgia del Policlinico Duilio Casula: «Una bella storia che aiuta ad avere fiducia nel futuro»
15/1/2021
Sono ufficiali le informazioni sulla presa di Servizio di Leonardo Murgia (terzo pediatra ad aver ricevuto l´incarico nell´ambito di Sassari) e di Paola Murgia (nell´ambulatorio di Porto Torres)
15/1/2021
«Serve subito la riorganizzazione della specialistica chirurgica ortopedica, in questa situazione il Brotzu rischia l´implosione». E´ la denuncia del responsabile regionale dell´Usb Sanità Gianfranco Angioni, presentata al presidente della Regione Sardegna, all´assessore regionale alla Snaità e al commissario straordinario dell´Arnas Osb
16/1/2021
«Restituite la dignità alla sanità del Sulcis Iglesiente», è la richiesta inviata dal coordinatore regionale Gianfranco Angioni a nome del Direttivo dell´Usb Pubblico impiego settore sanità, al presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas, all´assessore regionale della Sanità Mario Nieddu e al commissario dell´Assl Carbonia
30/12/2020
496 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (due in meno rispetto al dato di ieri), mentre è di 44 (-1) il numero dei pazienti in terapia intensiva
29/12/2020
Sono stati 2.489 i test effettuati nelle ultime ventiquattro ore. Salgono di una unità sia il numero dei ricoverati in reparti non intensivi, sia in quelli intensivi. Duecento i nuovi guariti


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)