Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportCalcio › «Vogliamo solo giocare»
A.B. 14 novembre 2020
«Vogliamo solo giocare»
«Difficile rinunciare alla partita della domenica, ma noi continuiamo come sempre a lavorare duro: ora vogliamo solo giocare», dichiara il centrocampista del Sassari Latte Dolce Carlo Nurra, in vista del recupero contro l´Afragolese di domenica 22 novembre


SASSARI – Il Sassari Latte Dolce fa il conti con il gioco beffardo dei rinvii dettati dalla situazione legata al diffondersi del contagio da Covid-19. Il match di domani, domenica 15 novembre, sul campo della Vis Artena (recupero riprogrammato in seguito all'iniziale rinvio), è stato nuovamente rinviato a data da destinarsi. E la stagione continua a restare in pausa. Per domenica 22 novembre è in programma un altro recupero, la gara casalinga con l’Afragolese. Intanto, la squadra non smette di tenere il passo e nonostante una situazione quasi paradossale continua a lavorare in campo agli ordini di mister Stefano Udassi e del suo staff.

«Quanto è difficile rinunciare alla domenica del calcio? Tantissimo – dichiara il centrocampista sassarese Carlo Nurra - Soprattutto dopo il precedente stop che ci ha tenuto lontano dai campi da gioco per quattro lunghi mesi: tutti speravamo di tornare ad una quasi normalità giocando ogni domenica. Purtroppo così non è stato, ora ci tocca aspettare di capire quando potremo di nuovo scendere in campo sul quel rettangolo verde che a noi piace tanto. La situazione non è facile ovviamente, ma nonostante tutto la viviamo sempre con molta serietà e professionalità, cercando di allenarci sempre al massimo per mantenere alto il livello di preparazione mentale e fisico, pronti a ripartire quando ci sarà il via libera. L'inizio del campionato non è stato dei migliori, ci si aspetta sicuramente di più da una squadra che punta in alto come la nostra, ma la stagione è ancora lunga, non ci siamo mai demoralizzati e mai lo faremo. Siamo pronti a tornare in campo, la squadra ha continuato a compattarsi e a prendere forma in queste settimane: non vediamo l'ora di portare a casa i primi tre punti, quella vittoria tanta attesa in questo primo scorcio stagionale».

«Penso che all'inizio sia mancata un po' di fame, nei due pareggi delle prime due giornate di campionato avremmo dovuto crederci di più. In trasferta contro il Monterosi non abbiamo avuto la spinta giusta per rimettere in piedi la gara nel secondo tempo, cosa che invece si è vista nel match contro l'Insieme Formia: siamo stati bravi prima ad andare in vantaggio e poi pareggiarla dopo aver subito il loro secondo gol. Siamo sulla strada giusta, quella che ci porterà a toglierci delle belle soddisfazioni. Questo è il mio primo campionato in serie D – ricorda Nurra - e devo ancora adeguarmi ai tempi di gioco. Ho la fortuna di allenarmi con dei compagni che mi aiutano molto e so che crescerò presto. Ho molta strada davanti a me, tanto da dimostrare e tanto da dare al gruppo. So di avere la fiducia della società, della squadra e del mister: cercherò di non deludere nessuno. Il nostro futuro? Come ho detto siamo sulla strada giusta. Abbiamo fatto vedere delle buone cose nell'ultima partita disputata, e abbiamo anche tanta voglia di fare: ora vogliamo solo e soltanto giocare, quando sarà possibile, per dare una scossa alla classifica. Credo potrà essere un'ottima stagione».

Nella foto (di Alessandro Sanna): Carlo Nurra
Commenti
27/11/2020
Mercoledì, il Consiglio di Dipartimento calcio femminile, analizzando la situazione relativa all’epidemia da Covid-19 in Italia, ha deciso di annullare la Coppa Italia di serie C e ha rimandato la ripresa delle attività al gennaio 2021


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)