Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziecagliariPoliticaSanità › Ospedali di Isili e Muravera: via ai progetti operativi
Red 3 agosto 2020
Ospedali di Isili e Muravera: via ai progetti operativi
«Puntiamo a rilanciare due presidi importanti, non solo per il proprio territorio di riferimento, ma anche per il contributo che potranno dare alle altre strutture, in particolare dell´area metropolitana», dichiara l´assessore regionale della Sanità Mario Nieddu


MURAVERA - Partiranno da martedì 1 settembre i progetti operativi per l'area chirurgica dei presidi ospedalieri di Muravera e di Isili, attraverso una riorganizzazione, resa possibile grazie al supporto degli ospedali di Cagliari, Santissima Trinità e Marino. «Puntiamo a rilanciare due presidi importanti, non solo per il proprio territorio di riferimento, ma anche per il contributo che potranno dare alle altre strutture, in particolare dell'area metropolitana», dichiara l'assessore regionale della Sanità Mario Nieddu, annunciando l'adozione, da parte di Ats, del provvedimento con il quale si stabilisce la nuova programmazione delle attività del San Marcellino e San Giuseppe Calasanzio.

In particolare, al San Marcellino, grazie al rafforzamento della presenza di anestesisti verranno svolte attività in regime di “day surgery” e “week surgery” dal lunedì al venerdì, con presenza anestesiologica h24 (per i primi tre giorni) e h12 (per i restanti due). «Un'impostazione – precisa Nieddu – che consentirà di supportare e incrementare l'attività oncologica e chemioterapica, in particolare per ciò che riguarda il posizionamento di cateteri venosi. Inoltre, sarà potenziata l'attività endoscopica, anch'essa richiesta dai pazienti di un'ampia area del territorio, che va oltre i confini del Sarrabus-Gerrei».

Per ciò che riguarda il San Giuseppe, in attesa della ristrutturazione della degenza, sono previste due fasi, la prima con attività di day surgery e presenza di anestesista h12, la seconda con attività week surgery e la presenza di anestesista e chirurgo h24, per garantire l'osservazione perioperatoria. «La tipologia di interventi specifici eseguibili in ambito vascolare – spiega l'esponente della Giunta Solinas – in particolare la chirurgia delle varici degli arti inferiori, può essere un punto di partenza per inquadrare il presidio come riferimento d'eccellenza per questo tipo di interventi. Diamo un segnale di forte attenzione per due presidi periferici che intendiamo valorizzare e rilanciare. Pur dovendo fare i conti con l'annoso problema delle carenze legate agli organici di medici specialisti, abbiamo attivato sinergie positive che consentiranno, grazie all'impegno delle grandi professionalità presenti sul nostro territorio, di dare un nuovo impulso ai servizi e ad attività ridotte per l'emergenza Covid, e già fortemente penalizzate dalle scelte operate in passato».

Nella foto: un precedente sopralluogo nell’ospedale di Muravera
Commenti
16:21
Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registrano cinquantre nuovi casi rilevati attraverso attività di screening e diciannove da sospetto diagnostico. Salgono a diciotto le persone in terapia intensiva
18/9/2020
Sottoposta a test al suo rientro da un periodo di malattia un´operatrice socio sanitaria in forza al reparto di Medicina del Santissima Annunziata dell´Azienda ospedaliero universitaria di Sassari. Dal 24 agosto, sono stati fatti 1250 tamponi e individuati sei operatori sanitari positivi al Covid
17:43
I consiglieri comunali dei gruppi di Centrosinistra Futuro Comune, X Alghero, Sinistra in Comune e Partito democratico commentano nel ultime notizie sul Reparto di Terapia intensiva dell’Ospedale Civile di Alghero e sulla necessità di un accreditamento «definitivo e non provvisorio in funzione Covid»
19/9/2020
Il nuovo ambulatorio è stato allestito al piano terra dell’Ospedale Marino, dove sarà possibile garantire un’offerta sanitaria plurispecialistica integrata
18/9/2020
L’Assemblea ordinaria degli azionisti del Mater Olbia, riunitasi mercoledì in unica convocazione, alla scadenza naturale del mandato triennale dell’attuale Consiglio di Amministrazione, ha deliberato la nuova governance per gli esercizi 2020/2023
19/9/2020
L´Assl Sassari ha annunciato ai docenti e al personale scolastico di Alghero che, qualora non avessero già provveduto con l´ausilio del proprio medico di base, potranno fare il test sierologico a Fertilia, alla Guardia medica turistica in Piazza Venezia Giulia
19/9/2020
Si è svolto in settimana l´audit del gruppo regionale di verifica finalizzato all´apertura del Reparto di Terapia Intensiva dell’Ospedale Civile di Alghero. Mercoledì 30 settembre, il Reparto sarà strutturalmente pronto per l´esercizio e completo di tutti gli arredi, con altri quattro letti tecnici nuovi e specifici per l´altissima intensità terapica
18/9/2020
«La Regione assuma specialisti a tempo e aumenti le ore, retribuendole, agli specialisti in organico, per far fronte a una situazione di liste d´attesa a dir poco vergognosa». Il grido d´allarme sempre più diffuso ad Alghero


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)