Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaCronaca › Cessioni intracomunitarie: 144mila euro da Sassari
Red 2 luglio 2020
Cessioni intracomunitarie: 144mila euro da Sassari
I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli hanno accertato un recupero di imposta sul valore aggiunto di 144.318euro, oltre alle sanzioni pari a 43.295euro. L’operazione è avvenuta dopo l’analisi dei rischi sulle società che effettuano acquisti e vendite intracomunitarie


SASSARI – I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Sassari hanno accertato un recupero di imposta sul valore aggiunto di 144.318euro, oltre alle sanzioni pari a 43.295euro. L’operazione è avvenuta dopo l’analisi dei rischi sulle società che effettuano acquisti e vendite intracomunitarie.

In particolare, dall’esame della dichiarazione Iva di una società operante sul territorio nella vendita di imbarcazioni ad uso commerciale, è emerso che la stessa società si avvaleva del regime di non imponibilità, di cui godono le merci in esportazione, per le cessioni interne. In questo caso, si trattava della vendita di un’imbarcazione di proprietà di un italiano, destinata ad attività commerciale, locazione e noleggio, ed alla navigazione in alto mare (oltre le 12miglia).

Ma tali caratteristiche non venivano comprovate dai fatti e dalla documentazione. Inoltre, la società, nella fatturazione relativa alla vendita di un’imbarcazione da un italiano, con consegna del bene da parte del soggetto intracomunitario, configurava l’operazione come triangolare, senza l’applicazione dell’Iva, in violazione alle leggi.
20:35
Oggetto del sequestro da parte dell´Ufficio Locale marittimo di Porto Cervo, quaranta lettini, ombrelloni, 65metri di catena e nove lucchetti, che venivano utilizzati per tenere legati gran parte dei lettini ai ginepri secolari
16:07
Decine le sanzioni a Porto Ferro, a stranieri ed italiani (anche sassaresi). Qui sono stati sequestrati sia i bracieri, sia altro materiale che poteva rappresentare un pericolo; mentre la situazione a Fiume Santo era perfettamente in regola
7/8/2020
Nelle vicinanze dell´isola di Mortorio, era in corso una vera e propria festa in barca a cui partecipavano due imbarcazioni e sette natanti con circa settanta persone a bordo, ed altre unità nelle vicinanze. Il tutto, in piena zona “Ma” a tutela integrale dell’area parco, area tutelata dalla Legge 394/91 sulle aree protette


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)