Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroPoliticaCronaca › Verde e degrado, il collage fa discutere
Cor 3 giugno 2020
Verde e degrado, il collage fa discutere
Ritardi e problemi. Ad Alghero il mese di giugno inizia con camion e trattori sulle spiagge e infestanti in aiuole, marciapiedi e strade. Nuova richiesta dalle minoranze consiliari: aumentate gli stanziamenti per manutenzioni e verde, così non va


ALGHERO - «A inizio aprile, in occasione della discussione sul bilancio di previsione, abbiamo ripetutamente segnalato la mancanza di risorse in bilancio per la cura delle manutenzioni e del verde. Abbiamo detto e ridetto che, se non si fosse programmato un piano per manutenzioni e per il verde, la situazione sarebbe, inevitabilmente degenerata, pregando il sindaco di non lasciare il settore manutenzioni senza fondi. Purtroppo i nostri appelli sono rimasti inascoltati e oggi, come queste immagini documentano, gli effetti di certe scelte sono sotto gli occhi di tutti.
Eppure il sindaco Conoci si era presentato agli elettori con un programma nel quale riportava che "L'attenzione da prestare alla pulizia della città deve essere altissima, quasi maniacale e il conseguimento dell'obbiettivo coltivato con priorità assoluta". Quelle scritte nero su bianco nel programma elettorale al momento sono rimaste solo parole ed è evidente che la pulizia della città non è la priorità di questa amministrazione. Adesso però non è nostra intenzione alimentare polemiche, ma segnalare la situazione, perché si impieghino tutte le forze possibili per invertire subito la rotta. Sta iniziando il mese di giugno e Alghero non può assolutamente presentarsi in queste condizioni a chi verrà a visitarla. Interveniamo subito per eliminare le erbacce e interveniamo anche con i dovuti trattamenti fitosanitari, necessari per eliminare i parassiti delle piante. Diversamente a breve potremmo ritrovarci a dover fare un collage di foto con zecche, galerucelle dell’olmo e punteruoli rossi». E' quanto denunciato dai consiglieri Pietro Sartore, Raimondo Cacciotto, Gabriella Esposito, Mario Bruno, Ornella Piras, Beniamino Pirisi e Valdo Di Nolfo circa la situazione del decoro ad Alghero.
Commenti
23:21
La rete, 1.500metri del tipo “Tremaglio”, era posizionata in modo da circumnavigare una parte dell’isola, pronta ad imbroccare i pesci che vi trovano rifugio. La rete risultava posizionata tra i 50 ed i 100metri dall’isola, in piena zona “Ma” a tutela integrale del Parco
15:49
L´uomo aveva confessato di aver strangolato la moglie. Non si è mai pentito ed oggi al processo d´Appello, non si è presentato in aula. Udienza rimandata al 9 settembre col contraddittorio sulla perizia psichiatrica
8/7/2020 video
Un quarto d´ora dopo la mezzanotte, un ordigno artigianale è esploso in Via Lo Frasso ad Alghero, davanti al portone di un´abitazione. Fortunatamente, non si sono registrati feriti. Sul posto, gli Artificieri, i Carabinieri ed i Vigili del fuoco. Le immagini
8/7/2020
Indagini a tutto campo ad Alghero dopo l´esplosione della bomba carta di questa notte in via Lo Frasso. Divelto un portone d´ingresso ad una palazzina. Ordigno che avrebbe perfino potuto uccidere. L´intervento del sindaco
9/7/2020
La Polizia ha denunciato in stato di libertà due persone, un 33enne olbiese ed una 30enne, per furto in abitazione in concorso. Si tratta di una serie di furti perpetrati in città nella seconda decade di giugno
8/7/2020
I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Sassari, con la collaborazione dei militari della Guardia di finanza della Compagnia di Alghero, hanno sequestrato una ventina di chilogrammi di prodotti vegetali di vario tipo, privi di confezione e di etichetta e sprovvisti di certificato fitosanitario che ne attestasse l’origine e la specie


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)