Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotizienuoroPoliticaServizi › Bonus regionale: prima tranche a Tortolì
Red 22 maggio 2020
Bonus regionale: prima tranche a Tortolì
A renderlo noto è l´Amministrazione comunale di Tortolì. Il Comune ogliastrino è beneficiario di risorse regionali complessive di circa 471mila euro e ha potuto destinare i primi pagamenti grazie ai fondi già in cassa, 235mila, di cui un acconto di 94mila e 141mila euro economie derivanti dal Reis


TORTOLI' - «E' stata erogata la prima tranche dei pagamenti». L'Amministrazione comunale di Tortolì lo ha annunciato ai richiedenti del bonus regionale a sostegno delle famiglie per l’emergenza Covid-19. Il Comune ogliastrino è beneficiario di risorse regionali complessive di circa 471mila euro e ha potuto destinare i primi pagamenti grazie ai fondi già in cassa, 235mila, di cui un acconto di 94mila euro e 141mila economie derivanti dal Reis.

Sono oltre 700 le domande presentate agli uffici del Servizio sociale. Di queste, 197 sono state assegnate con le somme disponibili e verranno accreditate nei prossimi giorni sui conti delle famiglie beneficiarie. Il contributo consiste in un’indennità mensile fino ad 800euro. che copre i mesi di marzo e aprile. Il Comune ha già richiesto alla Regione autonoma della Sardegna le restanti somme di cui è beneficiario. Non appena l’Ente riceverà l’accredito dell’ultima parte delle risorse regionali (235mila euro), verrà prontamente comunicata la seconda tranche di pagamenti. «Si sta ora chiudendo una fase delicata che ha visto impegnata tutta la macchina amministrativa in un lavoro senza sosta dovuto all’emergenza», dichiarano dagli uffici comunali.

Il sindaco Massimo Cannas, a nome dell’Amministrazione comunale, è «grato a tutto il personale delle varie aree che ha lavorato in tutti questi mesi in sinergia e grande capacità di coordinamento. Dimostrando un grande affiatamento e lavoro di squadra per raggiungere un obiettivo comune. In particolare, si ringrazia lo staff dei Servizi sociali e il personale impegnato direttamente per far fronte ai procedimenti legati all’emergenza CoronaVirus. C’è ancora tantissimo lavoro da fare, è stata una fase particolarmente delicata che ha portato a un allungamento dei tempi anche a causa della complessità delle pratiche sia per gli stessi utenti, che per gli uffici. Si è dovuto inoltre attendere alcuni chiarimenti da parte della Regione per l’erogazione dei contributi». Per ulteriori informazioni, si può telefonare al numero 0782/600774.
Commenti
9:33
Il nuovo Postamat, disponibile sette giorni su sette ed in funzione 24 ore su 24, oltre al prelievo di denaro contante, consente di effettuare numerosi altri servizi come il pagamento delle principali utenze e dei bollettini di conto corrente postale, le interrogazioni su saldo e lista dei movimenti, le ricariche telefoniche e delle carte Postepay


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)