Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroPoliticaPolitica › «Associazioni culturali spaesate e dimenticate»
Cor 20 maggio 2020
«Associazioni culturali spaesate e dimenticate»
Malumori nel mondo dell'associazionismo culturale algherese. «E' un fatto grave non coinvolgere tutto il settore. Serve una guida capace di coordinare i diversi interlocutori, senza equivoci» la denuncia pubblica dopo che vi sarebbero state alcune riunioni convocate senza l'adeguato coinvolgimento del settore


ALGHERO - Alghero vive probabilmente il momento più buio che si ricordi sotto diversi aspetti, dal turismo al commercio. Tra i settori particolarmente depressi, quello della cultura, che in Riviera del corallo conta decine di associazioni operanti nei più diversi ambiti, ma che oggi si ritrovano particolarmente spaesate perchè ancora per nulla o poco coinvolte dalla nuova amministrazione.

Anche e soprattutto a causa delle restrizioni imposte per il contenimento della pandemia, in città si è infatti bloccata qualsiasi iniziativa e molte realtà associative rischiano di perdere definitivamente progetti e soprattutto ambizioni. E' in questo delicato contesto che covano malumori e si alimentano polemiche. A far scoppiare l'ultima scintilla, un piccolo giallo, con voci sempre più insistenti su alcune riunioni - più o meno partecipate e riservate - che l'assessorato competente avrebbe già organizzato.

Una delle quali nel pomeriggio di ieri (lunedì) alla presenza soltanto dei referenti di alcune associazioni culturali. «Tutte le associazioni meritano risposte, è un fatto grave non coinvolgere il settore, soprattutto in un periodo così drammatico. Abbiamo idee da presentare, siamo pronti ad impegnarci per proporre progetti che animino e rivitalizzino una città in evidente agonia, ma serve una guida capace di coordinare i diversi interlocutori, senza equivoci o fraintendimenti» dice la rappresentante di un'associazione che coopera nel mondo artistico e musicale locale.

prima pubblicazione 19 maggio, ore 17.25

Foto d'archivio
Commenti
22:33
Il Presidente della Repubblica Serio Mattarella è stato accolto pochi minuti prima delle 11 dal rettore dell’Università degli studi di Sassari Massimo Carpinelli, dal coro dell’Università di Sassari e dalla corale Nova Euphonia che, nel cortile interno dell’Ateneo, hanno intonato l’Inno nazionale
9:11
L´Unione italiana ciechi e ipovedenti di Sassari sta stampando gli statuti dei partiti in linguaggio Braille per sensibilizzare la politica verso i temi della disabilità visiva. La Lega Salvini è il primo partito ad aver ricevuto in dono questo documento tradotto con il sistema di scrittura tattile


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)