Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesardegnaPoliticaAgricoltura › Danni fauna selvatica: un milione agli Enti locali
Red 9 aprile 2020
Danni fauna selvatica: un milione agli Enti locali
Con uno stanziamento complessivo di un milione di euro, la Regione prosegue il piano di contenimento della fauna selvatica che causa ingenti danni alle produzioni agricole, zootecniche ed ittiche isolane, salvaguardando le attività di alcuni settori produttivi fondamentali per l’economia di tante famiglie sarde», dichiara il presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas


CAGLIARI - «Con uno stanziamento complessivo di un milione di euro, la Regione prosegue il piano di contenimento della fauna selvatica che causa ingenti danni alle produzioni agricole, zootecniche ed ittiche isolane, salvaguardando le attività di alcuni settori produttivi fondamentali per l’economia di tante famiglie sarde». Lo ha detto il presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas, annunciando la determinazione dell’Assessorato della Difesa dell’ambiente, che finanzia gli enti locali per le attività di censimento dei cormorani e per l’indennizzo dei danni per il 2020.

Per il censimento dei cormorani, sono stati assegnati finanziamenti per un totale di 150mila euro a favore della Città metropolitana di Cagliari (22.500euro) e delle Amministrazioni provinciali di Sassari (15mila), Sud Sardegna (45mila), Nuoro (7.500) ed Oristano (60mila). Mentre, per l’indennizzo dei danni causati dalla fauna selvatica alle produzioni agricole e zootecniche, sono stati stanziati un totale di 850mila euro per la Città Metropolitana di Cagliari (78.931euro) e le Amministrazioni provinciali di Sassari (254.439), Sud Sardegna (257.567), Nuoro (158.576) ed Oristano (100.487), che dovranno provvedere a stimare e liquidare i danni.

«L’attività di censimento dei cormorani – ha spiegato l’assessore dell’Ambiente Gianni Lampis – è fondamentale perché, negli ultimi anni, la loro presenza in Sardegna è notevolmente aumentata, provocando danni ingentissimi. La difesa dei sistemi produttivi locali è un’azione prioritaria per la Giunta regionale che vuole realizzare un nuovo modello di coesistenza delle attività produttive con la difesa dell’ambiente».
Commenti
30/5/2020
Il calo delle presenze turistiche contrae le vendite dell’ortofrutta. Le produzioni estive vanno rapidamente a maturazione, seguendo il ritmo delle stagioni. «Il rischio concreto - riferiscono le aziende agricole - è che possano rimanere invendute sul campo»
29/5/2020
La situazione è grave perché, in assenza di domande, gli agricoltori e gli allevatori sardi non possono beneficiare dei pagamenti e degli anticipi promessi, con grave danno per tutto il comparto agricolo isolano
29/5/2020
«Un progetto di economia circolare che fa bene alla Sardegna», sottolinea il presidente della Coldiretti Sardegna Battista Cualbu, dopo la decisione della Regione di investire 5milioni di euro sull´acquisto


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)