Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaCommercio › Spesa in coppia, denunce a Sassari
Cor 2 aprile 2020
Spesa in coppia, denunce a Sassari
Nonostante l’appello sia chiaro e univoco, purtroppo troppi continuano ad andare a fare la spesa in coppia. Coronavirus, ancora controlli e denunce della Polizia locale di Sassari


SASSARI - Nonostante l’appello sia chiaro e univoco, purtroppo troppi continuano ad andare a fare la spesa in coppia. Soltanto ieri, sui 131 controlli effettuati dalla Polizia locale sul rispetto della normativa per il contenimento del Covid-19, su cinque sanzioni ben quattro sono state elevate contro persone che accompagnavano un coniuge o una sorella a fare la spesa. È importante che si riducano allo stretto necessario anche le uscite previste nelle autocertificazioni: è fondamentale che sia una sola persona per nucleo familiare ad andare per acquistare generi di prima necessità e che questo avvenga il più raramente possibile.

È inoltre possibile, e preferibile, scegliere di farsi consegnare la spesa e le medicine a domicilio, dai tanti esercenti, della piccola e grande distribuzione, che hanno attivato questo servizio. Sul sito del Comune anche oggi è stato aggiornato l’elenco, che vede negozi di generi alimentari, farmacie e parafarmacie, ma anche rivenditori di pellet, bombole a gas, giusto per citare alcuni beni utili.

Il Covid-19 può essere anche asintomatico, quindi si può essere portatori senza avere alcun sintomo: ridurre quanto possibile i contatti tra persone a oggi è l'unico modo per contenerlo. La Polizia locale prosegue anche l’attività di controllo sul territorio con il nucleo specializzato nell’uso dei droni, in accordo e di concerto con la Prefettura. Un modo per coprire anche quelle zone più difficili da raggiungere a piedi o coi mezzi da strada.
Commenti
15:20
Totalmente disattese le previsioni annunciate dall´assessora Giorgia Vaccaro: sul lato mare del mercatino vi saranno bancarelle e tavolini, ma l´ubicazione non piace a molti operatori. I consiglieri di opposizione chiedono concertazione. «È un momento difficile per tutti, è nostro dovere non lasciare indietro nessuno»
26/5/2020
Visto l´avvio della Fase 2, il consigliere comunale di Forza Italia Gianni Spano auspica che «chi si reca in un locale pubblico, sia esso un bar, un ristorante, o anche un supermercato, si ricordi di applicare il buon senso di cui ogni individuo è dotato, al fine di evitare assembramenti che potrebbero determinare spiacevoli equivoci»
27/5/2020
Lunedì, la Giunta di Alghero guidata da Conoci ha approvato la possibilità di estensione per le imprese di pubblico esercizio che potranno aumentare fino al 100percento la superficie autorizzata o autorizzabile in deroga al vigente Piano commerciale
26/5/2020
Il progetto è stato ideato e sviluppato da una società algherese attiva sul mercato dal 2011 e specializzata nella creazione di soluzioni informatiche


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)