Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSaluteSanità › S´insedia il commissario dell´Aou a Sassari
Cor 1 aprile 2020
S´insedia il commissario dell´Aou a Sassari
Giovanni Maria Soro: «Lo spirito di squadra e la collaborazione di tutti gli attori coinvolti ci permetteranno di gestire e uscire dall’emergenza».


SASSARI – È stata firmata ieri la delibera di insediamento del commissario straordinario dell'Aou di Sassari, Giovanni Maria Soro. L'atto recepisce la deliberazione numero 16/4 della Giunta Regionale del 26 marzo scorso, con la quale il manager sassarese è stato formalmente nominato, con decorrenza dal 30 marzo, per i 60 giorni previsti. Il commissario arriva in un momento ancora critico per Sassari, per la Sardegna e il resto d’Italia in cui la diffusione della malattia da infezione virale COVID-19 ha fatto registrare nuovi contagi e decessi ma anche guarigioni e capacità di isolamento domiciliare che riducono i ricoveri.

«Sono davvero convinto – afferma Giovanni Maria Soro – che saremo capaci di uscire dall’emergenza, con lo stesso grande impegno e il profondo sacrificio già dimostrato da parte tutti gli operatori sanitari, che ringrazio per la professionalità e la dedizione. A oggi è già stato programmato e realizzato tanto in termini di contrasto e riduzione della diffusione del Coronavirus; dobbiamo proseguire lungo questa linea e intensificare le azioni di contenimento.

«Occorre, inoltre – prosegue –, essere in grado di adeguare la capacità operativa della Aou rendendola flessibile, in relazione all’evoluzione dei fabbisogni, in rete con le altre strutture pubbliche e private. Sarà necessario lavorare sempre in squadra, con la massima collaborazione di tutte le unità operative dell’Azienda e degli altri attori coinvolti, per uscire da questa emergenza epocale, che ha cambiato l’ordine delle cose, sovvertito le priorità, acuito le paure e le fragilità, ma ha dimostrato anche la capacità di risposta del Sistema sanitario regionale e delle altre Istituzioni», conclude Giovanni Maria Soro. Il commissario, sbarcato lunedì da Milano e nel pieno rispetto delle disposizioni regionali per chi arriva nell'isola, è operativo, con le strutture dell'Aou coinvolte in prima linea nella lotta al virus, nell’ambito degli organismi istituiti per il coordinamento e l'integrazione delle attività di contrasto dell'emergenza.

Profilo professionale. Nato a Sassari dove vive sino all'età di 18 anni.
Maturità classica e laurea, con lode, in Economia aziendale nel 1994 all’Università Bocconi con orientamento in economia delle amministrazioni pubbliche. Lavora per quasi 10 anni per società di consulenza piccole (Innovazione in Sanità) e grandi multinazionali (KPMG e Deloitte) sempre nell'area Public Sector; nel 2012 ne crea, insieme all'AD, una (Engineering Management Consulting) all'interno del gruppo IT engineering oggi diventata la divisione consulenza del gruppo. Durante gli anni della consulenza, è impegnato in progetti di innovazione e cambiamento per strutture sanitarie pubbliche e private e per enti della pubblica amministrazione (piani strategici, budget, controllo di gestione e riorganizzazione di strutture e processi di funzionamento, piani di razionalizzazione dei costi, etc) in più di dieci diverse realtà regionali. Da luglio 2005 ad agosto 2019 ha lavorato ed ha assunto incarichi nelle direzioni strategiche di importanti aziende sanitarie pubbliche e private dove assume i ruoli di Direttore Amministrativo (ASL di Cagliari), Direttore delle attività Sociosanitarie (AUSL di Piacenza) e Direttore Generale (Pio Albergo Trivulzio, ASL di Torino e Provincia Lombardo Veneta dell'Ordine Ospedaliero Fatebenefratelli) dove è stato impegnato in progettualità innovative (Implementazione Sistema Informativo Sociosanitario, sviluppo modello di logistica del farmaco), progetti di razionalizzazione e sviluppo (piani strategici e di riorganizzazione aziendale) e gestito situazioni di crisi aziendale (Piano industriale e finanziario per risanamento del debito). Negli ultimi sei mesi è stato impegnato in una collaborazione con una start-up, con sede a Milano, che opera nel settore dell’innovazione tecnologica applicata alla logistica del farmaco e del dispositivo con particolare riferimento alla terapia personalizzata del paziente cronico.
Commenti
8:00
Lo resterà per almeno 15 giorni. I numeri hanno condannato l´isola alle restrizioni più dure dopo essere stata la sola regione in zona bianca nelle scorse settimane. Tutti i divieti
21:57
Quindici i Comuni, incluso Sassari, che nel fine settimana hanno partecipato al progetto della Regione autonoma della Sardegna per il contrasto alla diffusione del Covid-19. Trentadue, in tutto, le sedi operative organizzate da Ares-Ats con la collaborazione delle Istituzioni del territorio
10/4/2021
Nuovi giorni e orari di convocazione domenica, lunedì, martedì e mercoledì per i turni di vaccinazione alla Promocamera di Sassari. Di seguito il calendario aggiornato
16:50
Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati rilevati 369 nuovi casi. Si registrano quattro nuovi decessi (1.265 in tutto). 335 i pazienti ricoverati in reparti non intensivi (+12), mentre sono 56 (+1) i pazienti in terapia intensiva
10/4/2021
Nella prima giornata di screening della campagna regionale a Sassari, il sindaco si è sottoposto al tampone, recandosi con la moglie nella palestra “Luca Simula”, in Via Poligono. Intanto, sono settantasette i positivi al Covid-19 (quattordici i ricoverati), mentre in quarantena ci sono 119 persone
9/4/2021
In Italia l´Isola ha l´indice di contagio più alto. 1.54, ben al di sopra della soglia di 1,25 che fa finire automaticamente le Regioni in zona rossa. Tutti i divieti
10/4/2021
Sardi e Sicuri, anche il capitano della Dinamo, Giacomo Devecchi, scende in campo per lo screening. La campagna proseguirà in tutto il fine settimana. Le sedi
10/4/2021
«La campagna vaccinazione accelera. Ripettati gli obiettivi, proseguiamo verso le 17mila dosi giornaliere a fine mese», dichiara il presidente della Regione autonoma della Sardegna
9/4/2021
L´Ats Sardegna ha aggiornato i dati della cittadina turritana: un solo paziente è attualmente ricoverato, mentre sono quattro le persone in quarantena
9/4/2021
L´apertura della stanza degli Abbracci all´ospedale Marino di Alghero si porta dietro una lunga scia di polemiche politiche con accuse pubbliche di strumentalizzazione indirizzate al Presidente del Consiglio regionale Michele Pais. Camerada e Di Nolfo: si attivi per replicare l'iniziativa anche negli altri ospedali e nelle Rsa di Alghero
9/4/2021
Al via in città la campagna di screening “Sardi e Sicuri”, promossa dalla Regione Sardegna. Il test antigenico è gratuito, richiede pochi secondi e il risultato si otterrà in 15 minuti
29/12/2020
Sono stati 2.489 i test effettuati nelle ultime ventiquattro ore. Salgono di una unità sia il numero dei ricoverati in reparti non intensivi, sia in quelli intensivi. Duecento i nuovi guariti


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)