Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziecagliariPoliticaSanità › Piano straordinario per Sant'Antioco
Red 1 aprile 2020
Piano straordinario per Sant'Antioco
La Giunta Comunale di Sant´Antioco ha deliberato lo stato di crisi comunale, così come hanno fatto lo Stato e la Regione autonoma della Sardegna, mettendo a disposizione circa 600mila euro di strumenti finanziari per affrontare la difficile situazione economica e sociale dovuta all’emergenza CoronaVirus. Per la precisione, 595mila euro, di cui 242mila subito per buoni alimentari


SANT'ANTIOCO - La Giunta Comunale di Sant'Antioco ha deliberato lo stato di crisi comunale, così come hanno fatto lo Stato e la Regione autonoma della Sardegna, mettendo a disposizione circa 600mila euro di strumenti finanziari per affrontare la difficile situazione economica e sociale dovuta all’emergenza CoronaVirus. Per la precisione, 595mila euro, di cui 242mila subito per buoni alimentari.

«Non si tratta di elemosina, ma di uno strumento messo a disposizione della città – commenta il sindaco Ignazio Locci – anche di una nuova platea di beneficiari e, al riguardo, non accetteremo che qualcuno approfitti di questa situazione: abbiamo ben chiaro quali sono i soggetti che potranno usufruirne. Su questa misura possiamo fare affidamento su una dotazione di 90mila euro concessa in via straordinaria dallo Stato, mentre i restanti 150mila sono attinti dal bilancio comunale. Già nei prossimi giorni, l’ufficio delle Politiche sociali emanerà gli avvisi pubblici necessari per accedere alla misura». A tutto ciò, si aggiungono 201mila euro per il nuovo bando Reis che verrà pubblicato a breve, altri 80mila per iniziative sociali ed un primo fondo di 70mila euro per la compensazione dei tributi locali dedicato ad una serie di cittadini ed imprese che potranno beneficiarne in base a criteri che verranno stabiliti nei prossimi giorni, dopo attente valutazioni.

«Siamo certi che già mercoledì o al massimo giovedì – prosegue il primo cittadino – saremo in grado di operare concretamente: questo è un piano importante, una reazione immediata alla crisi che attanaglia anche il nostro Comune. Lo facciamo con grande senso di responsabilità, sapendo che non si tratta di un obolo, di un insulto ai cittadini bisognosi: saranno, infatti, strumenti di “passaggio”, un ausilio temporaneo che cercheremo di dare soprattutto laddove esistono “nuove necessità”. Nei prossimi giorni, metteremo a disposizione anche un numero di conto corrente per raccogliere donazioni di chi vorrà contribuire a dare una mano di sostegno a chi oggi soffre più di altri. Infine, tengo a ringraziare gli uffici delle Politiche sociali, delle Finanze, dei Servizi al cittadino per il grande lavoro compiuto per la stesura di questo Piano straordinario».
Commenti
20:04
Sono 1.356 i casi di positività al Covid-19 accertati in Sardegna dall´inizio dell´emergenza. E´ quanto rilevato ad oggi dall´Unità di crisi regionale nell´ultimo aggiornamento. Resta invariato il numero delle vittime, 130
17:51
Un Falcon 900 del 31esimo Stormo dell´Aeronautica militare ha trasportato un bambino in imminente pericolo di vita. L´ambulanza, in attesa sulla pista romana, lo ha poi accompagnato all´Ospedale Pediatrico “Bambino Gesù” di Roma
21:46
La spiaggia di Balai sarà cardioprotetta per l´intera stagione estiva grazie al defibrillatore. Lo strumento salvavita è stato affidato all´associazione Snorkeling academy, in possesso delle abilitazioni
28/5/2020
L´Ats Sardegna-Medicina convenzionata Assl Sassari ha attivato le procedure necessarie per il reclutamento di due pediatri di libera scelta per far fronte alle esigenze assistenziali venutesi a creare a seguito del pensionamento di due pediatri, entrambi massimalisti, che operavano nel capoluogo turritano
15:06
«Non abbiamo alcuna intenzione di fare passi indietro sulla sicurezza dei cittadini. La tutela della salute dei sardi, così come quella dei turisti che scelgono la nostra bellissima Isola come meta delle proprie vacanze, è e resta una priorità», dichiara l’assessore regionale della Sanità Mario Nieddu
27/5/2020
E´ il dato aggiornato ad oggi in Sardegna dove, in totale, sono stati eseguiti 53.294 test. I casi accertati ad oggi salgono però a 1.355, per l´inserimento di un caso verificatosi a marzo nella Città metropolitana di Cagliari e non conteggiato precedentemente. I pazienti ricoverati in ospedale sono in tutto quarantatre, di cui due in terapia intensiva. I decessi restano 130
28/5/2020
Uno dei progetti che sta più a cuore all’Amministrazione comunale non è, tuttavia, un cantiere di propria competenza, ma un progetto attivato dall’Ats e riguarda la struttura sanitaria San Giovanni Battista
28/5/2020
Effettuato tampone su tutti i pazienti prima dell’ammissione in reparto. Anche il personale esegue periodicamente il test diagnostico molecolare per verificare la negatività al Covid-19. Alessandra Falsetti, direttore generale Mater Olbia: «Abbiamo implementato tutte le misure necessarie per consentire a pazienti, cittadini e operatori di accedere ai nostri servizi e lavorare in totale sicurezza»
27/5/2020
Ieri mattina, nella struttura, il sindaco ha incontrato il direttore del Distretto socio sanitario delle isole facente funzioni. Continuità con la medicina di base, funzionamento del punto unico di accesso ed integrazione delle politiche sociali con i servizi di medicina di base e territoriale tra gli argomenti discussi


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)