Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotizienuoroCronacaCronacaCovid-19: secondo positivo nella casa di riposo di Bitti
Red 24 marzo 2020
Covid-19: secondo positivo nella casa di riposo di Bitti
Un altro ospite (il secondo nel giro di tre giorni) della Casa di riposo “Nostra Segnora de su Meraculu” di Bitti è risultato positivo alle analisi sul CoronaVirus. La notizia è giunta ieri dall’ospedale San Francesco di Nuoro, dove da domenica si trova ricoverato il paziente


BITTI - Un altro ospite (il secondo nel giro di tre giorni [LEGGI]) della Casa di riposo “Nostra Segnora de su Meraculu” di Bitti è risultato positivo alle analisi sul CoronaVirus. La notizia è giunta ieri (lunedì) dall’ospedale San Francesco di Nuoro, dove da domenica si trova ricoverato il paziente.

«Stiamo gestendo l’emergenza in costante collaborazione con la direzione sanitaria della Assl di Nuoro, con il Servizio igiene (coordinamento delle aree di Oristano, Olbia e Nuoro) e con l’Assistenza domiciliare integrata. Ai dirigenti che guidano queste strutture e a tutti i loro collaboratori va la mia gratitudine e il più sincero apprezzamento per aver organizzato una vera e propria task force all’interno del Nostra Segnora de su Meraculu», dichiara il sindaco di Bitti Giuseppe Ciccolini.

«Ci tengo a esprimere un ringraziamento speciale al personale – ha aggiunto il primo cittadino – che, con straordinario senso del dovere e forte sacrificio, sta assicurando il servizio di assistenza agli ospiti. Una prova encomiabile che ha visto gli operatori risiedere all’interno della struttura evitando così spostamenti, potenzialmente pericolosi sul piano del contagio del virus, nel centro abitato e presso le proprie famiglie. Domani, saranno sottoposti alla prova del tampone una quarantina di cittadini tra ospiti, operatori della Casa di riposo e personale medico che negli ultimi giorni ha avuto contatti con il Nostra Segnora de su Meraculu».
3/4/2020
Tredici controlli agli esercizi commerciali e 171 controlli alle persone, con una sola violazione accertata, ancora una volta di una coppia che si muoveva insieme in auto. Questo il bilancio dell´attività della Polizia locale, che anche ieri ha pattugliato tutto il territorio per assicurare il rispetto della normativa in materia di contrasto al Covid-19
19:22
Ieri, su 770 controlli effettuati su tutte le coste dell´Isola, sono state dieci le persone sanzionate (sei a Cagliari, due a Tempio ed altrettante a Sassari), per un totale (dal 14 marzo) di 255
3/4/2020
Il titolare di un´attività aperta ha dichiarato che stava operando in regime di “deroga”, visto che la sua azienda produceva mascherine facciali ad uso medico. L’approfondimento del controllo ha però evidenziato che la società non solo non stava producendo e commercializzando mascherine chirurgiche, ma che risultava sprovvista di alcuna autorizzazione della locale Prefettura che consentisse l’operatività in deroga alle attuali disposizioni vigenti
3/4/2020
Ieri, sono stati effettuati 938 controlli: 313 sono stati effettuati nell’area di Cagliari, sessantasei ad Iglesias, ottantadue ad Oristano, 146 a Sassari, 103 a Tempio Pausania, 163 a Nuoro e sessantacinque a Lanusei, con undici persone sanzionate
2/4/2020
Nello scalo di Porto Torres, sono stati controllati trentacinque passeggeri e quindici veicoli in arrivo da Civitavecchia, quaranta persone con dieci auto provenienti da Barcellona e sei passeggeri che erano a bordo della nave da Genova


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)