Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziecagliariSportCalcio › Serie A: Cagliari ancora ko
Antonio Burruni 1 marzo 2020
Serie A: Cagliari ancora ko
La Roma sbanca per 3-4 la Sardegna Arena nel match valido per la 26esima giornata del massimo campionato. I rossoblu devono rimuginare su parecchi errori e per gli ennesimi punti persi in questo periodo nero


CAGLIARI – Cagliari ancora ko. La Roma sbanca per 3-4 la Sardegna Arena nel match valido per la 26esima giornata del massimo campionato. I rossoblu devono rimuginare su parecchi errori e per gli ennesimi punti persi in questo periodo nero.

PRIMO TEMPO. Al 3', Olsen in corner su conclusione di Mkhitaryan. Quattro minuti dopo, Under innesca Kalinic, che cerca l'angolo basso, ma Olsen copre bene: angolo. Tripla occasione romanista al 9': Under centra la traversa, Olsen respinge su Mkhitarian poi Kalinic è contrato in corner. Il Cagliari ci prova, ma non impensierisce il portiere avversario. Al 25', Pau Lopez risponde con i pugni a una conclusione di Pellegrini. Due minuti dopo, Cagliari in vantaggio con Joao Pedro, che controlla la palla e batte il portiere nell'incrocio più lontano. Un minuto dopo, cross dalla sinistra, Pellegrini sbaglia il rinvio e serve involontariamente Kalinic, che insacca di testa. Al 33', ammonito Under. Un minuto dopo, giallo a Joao Pedro (diffidato, salta la trasferta di Ferrara contro la Spal). Al 41',Mkhitaryan arriva sul fondo e mette su Kalinic, che firma il raddoppio. Non c'è recupero: si va al riposo sull'1-2 Roma.

SECONDO TEMPO. Le due squadre tornano in campo riproponendo gli stessi ventidue che hanno disputato la prima frazione di gioco. Al 50', Under scende sulla destra e mette in mezzo per Kluivert, che centra la traversa. Il Cagliari ci prova, ma troppi errori in costruzione. Al 54', ammonito Villar. Al 63', arriva l'1-3: lancio di Kolarov, torre aerea di Kalinic e Kluivert di presenta in area e batte Olsen. Doppio cambio rossoblu, con Pereiro e Simeone per Ionita e Paloschi. Al 69', ammonito Simeone. Cinque minuti dopo, il Cagliari riapre il match con Pereiro, che si infila centralmente e batte Pau Lopez. Subito dopo, mister Fonseca sostituisce Under con Carles Perez. Al 76', Kluivert si libera bene, ma il suo rasoterra è preda di Olsen. Un minuto dopo, giallo per lo stesso olandese. Ammonito Pellegrini al 79'.Sulla successiva punizione battuta dalla destra da Kolarov, che attraversa l'area e si infila verso il palo più lontano: 2-4 Roma. Al minuto 83, doppio cambio ospite, con Santon e Veretout per Bruno Peres e Kluivert. Tre minuti dopo, si va al Var per decidere su un tocco di braccio di Smalling: è calcio di rigore. Va sul dischetto Joao Pedro: batte sulla sua destra Pau Lopez respinge, ma il rossoblu trova il tap-in vincente di testa. Fuori Rog, dentro Ragatzu. L'arbitro concede 6' di recupero. Al 91', giallo a Pau Lopez. Quattro minuti dopo, ammoniti anche Ragatzu e Santon.

CAGLIARI-ROMA 3-4:
CAGLIARI: Olsen, Cacciatore, Pisacane, Klavan, Pellegrini, Ionita (20'st Pereiro), Oliva, Rog (44'st Ragatzu), Nainggolan, Joao Pedro, Paloschi (20'st Simeone). Allenatore Rolando Maran.
ROMA: Pau Lopez, Bruno Peres (38'st Santon), Smalling, Fazio, Kolarov, Villar, Cristante, Under (30'st Carles Perez), Mkhitaryan, Kluivert (38'st Veretout), Kalinic. Allenatore Paulo Fonseca.
ARBITRO: Marco Di Bello.
RETI: 27' Joao Pedro, 28' Kalinic, 41' Kalinic, 17'st Kluivert, 29'st Pereiro, 35'st Kolarov, 43'st Joao Pedro.

Nella foto: Robin Olsen torna in campo dall'inizio
Commenti
23/5/2020
Dopo lo stop definitivo del campionato di serie D decretato dalla Figc, per gli abbonati della Torres sarà possibile usufruire di due soluzioni: il rimborso della cifra totale delle gare casalinghe non disputate, oppure un rimborso equivalente per l´acquisto di un abbonamento nel campionato 2020/21


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)