Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaSanità › Coronavirus, operatori sanitari in formazione
Red 28 febbraio 2020
Coronavirus, operatori sanitari in formazione
Domani, nel Reparto Malattie infettive di Sassari, è in programma un corso della Simit. Ieri i referenti aziendali della rete del rischio infettivo hanno approfondito le modalità di utilizzo dei dispositivi di protezione individuale


SASSARI - L'obiettivo è dare ai medici ed a tutti gli operatori in prima linea gli strumenti necessari per affrontare nel modo più consono l'emergenza sanitaria da Covid-19. E per farlo, è necessario fare un focus sull’approccio con i pazienti e sulla gestione della dilagante psicosi scaturita dalla possibile diffusione del contagio. Questo lo spirito del corso “Coronavirus: Covid-19 emergenza pandemia” organizzato dalla Società italiana di malattie infettive e tropicali, al quale ha aderito l'Azienda ospedaliero universitaria di Sassari e che si svolgerà domani, sabato 29 febbraio, nell'aula Longinotti, al piano terra della palazzina di Malattie infettive, in Viale San Pietro.

Il corso, che inizierà alle 8 e vede coinvolte le strutture di Malattie infettive, igiene e controllo delle infezioni ospedaliere, Anestesia e rianimazione, Clinica di Pneumologia, consentirà di fare un vero e proprio identikit del Coronavirus attraverso i dati storici ed epidemiologici. Durante l'incontro, aperto a cento partecipanti, si parlerà di epidemiologia e patogenesi di diagnosi differenziale e di laboratorio, di manifestazione clinica ed elementi di prognosi, di decorso della malattia e trattamento di supporto. Infine, un'ampia parte della mattinata sarà dedicata alla prevenzione ed alla protezione.

E di prevenzione e protezione da Coronavirus, in particolare dei dispositivi di protezione individuale, si è parlato anche ieri pomeriggio, durante un corso riservato ai 130 referenti aziendali della rete del rischio infettivo. L'incontro è stato organizzato dalle strutture di Formazione ricerca e sperimentazione clinica, igiene e controllo delle infezioni ospedaliere, qualità accreditamento gestione rischio, protezione e sicurezza, Malattie infettive e medico competente. Il corso è servito a richiamare e ad approfondire le modalità di corretto utilizzo dei dispositivi di protezione individuale con il gruppo referenti per il rischio infettivo. Si tratta di rappresentanti dei vari reparti ospedalieri dell'Aou che, a loro volta, dovranno formare gli operatori delle proprie strutture sull'impiego degli strumenti di protezione dal rischio di infezione.
Commenti
19:21
Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale non si sono registrati nuovi casi di positività nell´Isola, che restano 1.366. I pazienti ricoverati in ospedale sono in tutto cinque, nessuno in terapia intensiva, mentre sono sei le persone in isolamento domiciliare
30/6/2020
Nel paese, un´unità mobile in grado di fare tamponi a risposta rapida e test sierologici in quattro ore. L´iniziativa si rivolge ad Enti pubblici e privati, attività ricettive, della ristorazione e cittadini
29/6/2020
Questa la denuncia del Comitato Acabaura, che non ci sta a vedere ancora ferme le attività nel Palazzo Rosa, fondamentali per tante persone del territorio algherese. «Chiediamo che il sindaco si faccia portavoce autorevole di questa situazione, perché se gli anziani sono sopravvissuti al CoronaVirus, non è detto sopravvivano alla mancanza di cure», concludono
13:25
«Con le alte temperature di questi giorni è già capitato che più di un paziente sia stato costretto a dover rinunciare alla visita a causa dell’alta temperatura corporea, oltre i 37,5gradi consentiti dalle norme, segnalata dagli apparecchi», dichiara il consigliere regionale del Movimento 5 stelle Carla Cuccu
29/6/2020
Avviata la procedura per l´accreditamento stabile del blocco operatorio dell´Ospedale Civile di Alghero. A darne comunicazione è il Presidente del Consiglio Regionale Michele Pais
29/6/2020
Le criticità relative all´Ospedale Oncologico di Cagliari sono state portate nuovamente all’attenzione del presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas e dell’assessore regionale alla Sanità Mario Nieddu da una nuova interrogazione del consigliere regionale Carla Cuccu


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)