Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroPoliticaSalute › Fake e allarmismo coronavirus: interrogazione
Cor 26 febbraio 2020
Fake e allarmismo coronavirus: interrogazione
Rischio di false notizie ed inutile allarmismo, così le forze politiche Futuro Comune, Per Alghero e Partito Democratico indirizzano al sindaco una dettagliata interrogazione chiedendogli quali siano le azioni portate avanti per una corretta informazione alla popolazione


ALGHERO - I consiglieri comunali del centro sinistra ad Alghero indirizzano al Sindaco una interrogazione al fine di conoscere quali azioni voglia l'amministrazione perseguire per informare adeguatamente i cittadini. «Si diffondono in questi giorni le più varie, e, talvolta, contraddittorie teorie sulla diffusione del COVID-2019 e sulle azioni finalizzate alla prevenzione e al contenimento, con pareri discordanti anche nella comunità scientifica. Tutto ciò crea allarme e disorientamento nella popolazione» scrivono i consiglieri comunali di Futuro Comune, Per Alghero e Partito Democratico.

«Riteniamo piuttosto che sia fondamentale trasmettere le informazioni corrette e scientificamente attendibili, messe a disposizione dal Ministero della Salute e dall’Istituto Superiore di Sanità, per evitare il proliferare di notizie sbagliate che non aiutano la gestione della situazione e la comprensione del problema» sottolineano i consiglieri comunali Raimondo Cacciotto, Ornella Piras, Mimmo Pirisi, Gabriella Esposito, Mario Bruno e Pietro Sartore.

«Chiediamo pertanto al Sindaco in particolare, che ha competenza in materia di igiene e sanità pubblica sul proprio territorio, e all’Amministrazione comunale tutta che rappresenta l’istituzione di riferimento per il cittadino quali iniziative intenda mettere in campo per informare i cittadini delle fondamentali istruzioni che sono state date per la prevenzione della diffusione del virus, se sia a conoscenza del livello di attenzione delle autorità sanitarie del territorio, se abbia partecipato o sia a conoscenza di misure precauzionali e di monitoraggio messe in campo in esecuzione delle ordinanze regionali firmate dal Presidente della Regione Sardegna».
Commenti
12:25 video
«Possono essere 5, 10 o 20, non ha senso dirlo per soddisfare la curiosità di qualcuno» aveva detto Mario Conoci. «C´è un problema d´informazione e trasparenza verso i cittadini di Alghero» la replica. E´ la disinformazione, infatti, a coltivare curiosità e alimentare l´ignoranza, con tutto ciò che questo determina ai tempi dei social e delle fake. Di ciò, evidentemente, non ne è convinto il Sindaco se, come ha precisato, non ritiene utile (anzi sarebbe dannoso) comunicare ai cittadini l´andamento reale dell´epidemiologia. Ma in città monta furiosa la polemica che travolge Conoci: così dopo le denunce dei giorni scorsi in Consiglio comunale, le migliaia di lamentele sul web e nelle case, il consigliere Pietro Sartore, a nome dei gruppi consiliari X Alghero, Futuro Comune, Sinistra in Comune e Partito Democratico, ribadisce la necessità che vengano resi noti i dati relativi all´epidemia di Covid-19 riguardanti il comune di Alghero. «Signor sindaco è un suo dovere informare gli algheresi». Le sue parole
18:40
Articolo aggiornato in tempo reale con l'evolversi dei contagi da CoronaVirus in Sardegna. Dei malati, 122 sono ricoverati in ospedale, 24 in terapia intensiva e 598 in isolamento domiciliare. I decessi salgono a 41. In totale, nella regione sono stati eseguiti 6.478 test.
2/4/2020
«Nessuna volontà di nascondere informazioni, ma semplice prudenza» precisa Mario Conoci. «Su un tema così delicato penso sia necessaria tutta la prudenza e tutta la serietà che il tema richiede». Intanto in città monta la polemica per l´assenza di dati ufficiali sull´andamento epidemiologico
10:37
Anche chi presta servizio nella propria città potrà richiedere ospitalità per proteggere la famiglia. Gara di solidarietà fra gli host: in Italia già oltre 3.000 appartamenti disponibili, 700 le domande presentate, molte anche in Sardegna


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)