Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportBasket › Bcl: la Dinamo pesca il San Pablo Burgos
A.B. 18 febbraio 2020
Bcl: la Dinamo pesca il San Pablo Burgos
Il sorteggio del Round of 16 della Basketball Champions league ha definito l´avversaria dei play-off di coppa. Il Banco di Sardegna Sassari sfiderà la compagine spagnola, terza nel gruppo B. In caso di vittoria, nei quarti di finale, la Dinamo affronterà la vincente tra Hapoel Gerusalemme e Peristeri Winmasters


SASSARI – Il Banco di Sardegna Dinamo Sassari affronterà il San Pablo Burgos nel Round of 16 della Basketball Champions league: questa mattina (martedì), alla Patrick Baumann house of basketball di Ginevra, si è tenuto il sorteggio che ha definito gli accoppiamenti del primo turno dei play-off di coppa. Per gli uomini di coach Gianmarco Pozzecco sfida apertissima con la formazione spagnola, che ha chiuso al terzo posto del gruppo B, con otto vittorie e sei sconfitte. Per i biancoblu, fattore campo in favore ed eventuale bella in casa, in attesa di conoscere il calendario esatto. Il sorteggio ha definito anche gli eventuali accoppiamenti nei Quarter finals: in caso di vittoria, la Dinamo affronterà la vincente tra Hapoel Gerusalemme e Peristeri Winmasters.

Il San Pablo è un club situato nella comunità autonoma di Castiglia e Leon, in Spagna è stato fondato nel 2015, dalle ceneri del Tizona Burgos. La compagine spagnola, allenata da coach Joan Penarroya, ha tra le sue file l’ex Capo d’Orlando ed Avellino Bruno Fitipaldo, che viaggia ad una media di 4,7assist ai compagni, mentre i principali terminali offensivi sono Vitor Benite (13,5punti, 12,1ef) ed Earl Clark (11,9punti e 5,3rimbalzi). Attenzione all’ex Badalone Thaddus McFadden, che segna una media di 10,4punti e 3,4assist a partita, ed al centro Augusto Lima, ex Real Madrid. Gli spagnoli hanno chiuso la regular season del gruppo B con 22punti, mentre in Liga Acb sono noni, con undici vittorie e dieci sconfitte, reduci dalla vittoria su Andorra.

La formula dei play-off di Bcl vede una miniserie al meglio delle tre partite, con il fattore campo in favore della squadra meglio qualificata; le otto vincitrici avanzeranno ai Quarter finals, che partiranno martedì 24 marzo con la stessa formula. Il sorteggio, in questo caso, seguirà le direttive di quello del Round of 16, senza alcuna restrizione. Le quattro finaliste si affronteranno nella Final four in programma da venerdì 1 a domenica 3 maggio; la location sarà definita una volta completato il quadro delle quattro pretendenti al titolo, ad aprile: un ulteriore sorteggio determinerà gli accoppiamenti delle semifinali e si terrà nella città che ospiterà l’evento. Ecco gli altri accoppiamenti del Round of 16: Hapoel Gerusalemme-Peristeri Winmasters, Saragozza-Lietkabelis, Nymburk-Bandirma, Ankara-Basiktas, Tenerife-Oostende, Dijon-Nizhny Novgorod ed Aek Atene-Telekom baskets Bonn.
Commenti
7/4/2020
Il presidente della Federazione italiana pallacanestro Gianni Petrucci, considerata la determinazione della Lba di demandare qualsiasi decisione sulla chiusura anticipata della stagione 2019/20 e sentito il Consiglio federale, dichiara concluso il campionato


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)