Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaSanità › Epilessia: a Sassari la Giornata internazionale
Red 8 febbraio 2020
Epilessia: a Sassari la Giornata internazionale
Lunedì, è in programma l´Open day al Centro per la diagnosi e cura in età evolutiva e negli ambulatori di Clinica Neurologica


SASSARI – Ritorna a Sassari la Giornata internazionale dell'epilessia, che lunedì 10 febbraio vedrà le strutture dell'Azienda ospedaliero universitaria impegnate in un “open day”, dalla parte dei pazienti e dei loro familiari. A disposizione, ci sarà personale medico, tecnico, infermieristico in spazi dedicati ad accogliere bambini, giovani ed adulti che ritengano utile una consulenza specialistica. Protagonisti della giornata saranno il Centro per l'epilessia dell'età evolutiva della Neuropsichiatria infantile e gli ambulatori per l'epilessia della Clinica Neurologica.

Il Centro per diagnosi e la cura dell'epilessia nell'età evolutiva, al secondo piano della stecca bianca di Viale San Pietro (padiglione 2-scala E), accoglierà gli utenti dalle 8 alle 20 e, per l'occasione, saranno effettuate visite ed elettroencefalogrammi programmati. Inoltre, verrà prevista una postazione per fornire gratuitamente informazioni sulla malattia epilettica. Il Centro per la diagnosi e cura dell'epilessia in età evolutiva, con responsabile Susanna Casellato, è accreditato dalla Lega italiana per la lotta contro l’epilessia ed è situato nell'unità operativa complessa di Neuropsichiatria infantile diretta da Stefano Sotgiu.

L'unità operativa complessa di Clinica Neurologica, diretta da Gian Pietro Sechi, ha quattro ambulatori settimanali per pazienti adulti con diagnosi di epilessia, o ancora in fase di accertamento diagnostico. Lunedì. gli ambulatori saranno a disposizione per una consulenza specialistica. Anche i laboratori di elettroencefalografia rimarranno attivi per tutta la mattinata e verranno svolti accertamenti elettroencefalografici. L'accesso sarà senza necessità di impegnativa o di prenotazione, direttamente al servizio di accettazione dell’unità operativa complessa di Clinica Neurologica, al primo piano di Viale San Pietro 10. Le visite verranno effettuate a partire dalle 9, in ordine di arrivo e con priorità di accesso per i pazienti di nuova diagnosi, fino alle 14.

Durante la Giornata internazionale dell’epilessia, pazienti e familiari potranno ricevere quindi anche consulenze gratuite, con informazioni utili alla comprensione della patologia, al superamento delle problematiche sociali ed alla relativa gestione terapeutica. L'epilessia è una malattia neurologica, che si esprime in diverse forme, per la maggior parte compatibili con una vita assolutamente normale. In Sardegna, sono circa 12mila i soggetti affetti da epilessia e di questi, oltre il 50percento sono pazienti in età evolutiva. L’incidenza della patologia nei paesi industrializzati è di uno su cento, senza preferenza di sesso, ed in Italia circa 500mila persone presentano un’epilessia in forma attiva.
Commenti
20:03
Dopo il decesso di un 78enne veneto, morto ieri a Vo´ Euganeo, si conta quello di una 77enne lombarda, trovata morta a Casalpusterlengo: soffriva di diverse patologie. Questa mattina, allarme all´Ospedale Sirai, ma si è accertato che il paziente soffre “solo” di una broncopolmonite
21/2/2020
«La situazione in Sardegna è sotto controllo. L’Unità di crisi e le strutture sanitarie dell’Isola, già da diverse settimane, sono pronte a intervenire applicando tutte le misure necessarie a ogni evenienza»¸ dichiara l´assessore regionale della Sanità Mario Nieddu, che conclude: «in Sardegna attrezzature e mezzi adeguati. Da Opposizione polemiche irresponsabili»
23:41
«Lo stop all’importazione dei prodotti suinicoli italiani imposto da Taiwan è incomprensibile e preoccupante. Negando ogni nesso con le restrizioni sui collegamenti decise dal nostro Paese come precauzione sul coronavirus, le autorità di Taipei attribuiscono la scelta a un presunto peggioramento dei casi di Peste suina africana in Sardegna»¸ dichiara l´assessore regionale della Sanità
20/2/2020
Il parassita era presente tra i suini bradi abbattuti venerdì. «Acquistate carni sicure e da allevamenti controllati», auspica Daniela Mulas, componente dell’Unità di progetto per l’eradicazione della Peste suina africana in Sardegna e direttore di Distretto sociosanitario
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)