Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesardegnaPoliticaRegione › «Volgarmente attaccata da Giorgio Oppi»
Cor 29 gennaio 2020
«Volgarmente attaccata da Giorgio Oppi»
Storie di straordinaria violenza nella Commissione del Consiglio regionale Sardo. A denunciarle la consigliera del Movimento 5 Stelle, Desirè Manca: Il collega mi ha apostrofato dandomi della tonta, dicendomi che non rappresentavo nulla e che dal nulla arrivo e nel nulla devo tornare


SASSARI - Il coas della Continuità territoriale manda su tutte le furie la Maggioranza e l'ostruzionismo dei gruppi di opposizione surriscalda gli animi. Dito puntato sull'anziano Giorgio Oppi (Udc): Storie di straordinaria violenza nella Commissione del Consiglio regionale Sardo. A denunciarle pubblicamente è la consigliera del Movimento 5 Stelle, Desirè Manca.

«Quest’oggi, durante l’occupazione dell’aula da parte della minoranza sono stata violentemente e volgarmente attaccata dal decano del Consiglio regionale, l’on. Oppi. Il collega mi ha apostrofato dandomi della tonta, dicendomi che non rappresentavo nulla e che dal nulla arrivo e nel nulla devo tornare, condendo il tutto con il classico stronza».

La consigliera Pentastellata è un fiume in piena: «la parte peggiore sono stati i commenti sessisti sul mio aspetto, sul fatto che a suo avviso dovrei coprirmi financo a suggerire un cambio di pettinatura». «Da quando frequento la politica ho subito diversi attacchi, ma una violenza sessista, misogina e volgare come quella di oggi, che nessuna persona, uomo o donna, dovrebbe subire mi fa capire che sto andando nella giusta direzione. Sono certa che questa non sarà l’ultima volta, ma se veramente credono di spaventarmi urlando e sbavando stanno perdendo il loro tempo» conclude Desirè Manca.

Nella foto: Desirè Manca
21:28
Questo l´appello lanciato dal presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, presente a Sassari per la commemorazione di Francesco Cossiga. «Favorire leale collaborazione tra Istituzioni e salvaguardia della prerogative dell´autonomia», ha chiesto il governatore
18:18
Grazie a 1.077.764,87euro deliberati dalla Giunta regionale potranno essere erogate le somme a 900 persone, che ancora non hanno ricevuto il contributo. Arriva così a 2.913.000euro la somma erogata in città per l´emergenza
22/9/2020
Il Testo unificato sul riordino degli Enti locali deve arrivare al più presto all’esame del Consiglio regionale. La legge deve essere approvata nel più breve tempo possibile anche per restituire voce ai territori poco rappresentati a livello istituzionale», chiede il presidente della massima assise sarda Michele Pais


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)