Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotizieolbiaCronacaCronaca › Causa l'incidente e scappa: era ubriaca
Red 13 gennaio 2020
Un´autovettura con due persone a bordo si è schiantata contro tre veicoli in sosta, causando ingenti danni ai mezzi parcheggiati. La giovane autista di Olbia è risultata positiva all´etilometro con un tasso quattro volte superiore al limite consentito
Causa l'incidente e scappa: era ubriaca


OLBIA - Nel corso della notte tra domenica e lunedì, in Via Pirandello, zona sud di Olbia, un'autovettura con due persone a bordo si è schiantata contro tre veicoli in sosta, causando ingenti danni ai mezzi parcheggiati. Il cliente di un bar li vicino, sentito lo schianto, è accorso sul luogo dell'incidente per prestare soccorso, ma l’autovettura si è allontanata in tutta fretta.

Dopo qualche minuto, è transitata una Volante della Polizia e l'uomo ha subito informato i poliziotti di quanto era accaduto poco prima, raccontando che alla guida del mezzo c’era una giovane donna e come passeggero un ragazzo. In stretta collaborazione con la Polizia Stradale, che ha inviato sul posto una pattuglia, sono cominciate le verifiche per risalire al tipo di veicolo ed all'identità della persona alla guida del mezzo.

Gli agenti hanno così scoperto che la conducente era una 22enne polacca residente nel capoluogo gallurese e vicino a casa sua era posteggiato il veicolo che aveva dato origine all'incidente, anch'esso gravemente danneggiato. La Stradale ha sottoposto al test dell'etilometro la giovane, che è risultata avere un tasso alcolemico quattro volte superiore al limite consentito.

Le è quindi stata ritirata la patente di guida, ma le conseguenze penali saranno ben più gravi, perché la giovane rischia l'arresto fino a due anni, l'ammenda fino a 12mila euro, la revoca della patente ed il fermo amministrativo del veicolo fino a 180 giorni. Fortunatamente, non ci sono stati feriti e l'identificazione della conducente e del veicolo consentirà ai proprietari delle auto danneggiate di ottenere il risarcimento del danno dalle compagnie assicurative.
17:32
La tragedia davanti agli occhi degli studenti nel corridoio della facoltà di Medicina alla Cittadella universitaria di Monserrato. Martedì i funerali ad Alghero
25/1/2020
Ieri, i militari della Guardia costiera di Alghero hanno sequestrato tredici bottigliette contenenti polpa di riccio di mare confezionate illegalmente. Si tratta di un totale di 3chilogrammi. di prodotto ricavato dalla “lavorazione” di circa 1500 esemplari. Elevate le previste sanzioni amministrative
25/1/2020
Nei guai tre ragazzi di Sassari. Si tratta di giovani peraltro pregiudicati, per i quali è stata chiesta all’Autorità Giudiziaria l’emissione della misura restrittiva
25/1/2020
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, la Seconda Compagnia di Cagliari ha concluso una verifica fiscale nei confronti di un professionista del capoluogo operante nel campo tributario, che non ha dichiarato, per gli anni d’imposta 2015 e 2016, ricavi per oltre 269mila euro
25/1/2020
Tenta di incendiare le auto di una concessionaria di Olbia. Denunciato un 38enne di Senorbì con l´accusa di minacce ed esercizio arbitrario delle proprie ragioni
24/1/2020
Ieri sera, al termine di un´intensa attività investigativa, i Carabinieri della Compagnia di Ozieri hanno denunciato in stato di libertà un 24enne, già noto alle Forze di polizia, cui è stato contestato il reato di ricettazione
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)