Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroSpettacoloConcerti › Nuovo anno in musica al Miramare
Red 8 gennaio 2020
Nuovo anno in musica al Miramare
Il live club di Alghero inizia il 2020 con l’esibizione di nuovi progetti musicali affiancati ad alcune conferme. Lo scorso fine settimana, sul palco i Senza Base, Forelock & Bujumannu. In questo week-end, spazio a Tribù(to) che balla–Jovanotti tribute band e Miramare clubbing, con dj Fabrizio Solinas


ALGHERO - Anno nuovo, progetti musicali nuovi. Questa l’idea della direzione artistica del Miramare di Alghero. Il live club più attivo nella Riviera del corallo affronta il 2020 con rinnovato entusiasmo partendo da alcune conferme alle quali però si affiancheranno artisti e band al debutto sul palco di Piazza Sulis 20. L’anno nuovo è iniziato proprio così, lo scorso fine settimana, con i live dei Senza base, ormai di casa, e per la prima volta l’esibizione di Forelock con Bujumannu, due pietre miliari del reggae sardo ormai conosciuti in tutto il mondo. Questo week-end, si viaggierà sulla stessa lunghezza d’onda. Venerdì 10 dicembre, nella rassegna “Friday tribute night” e, in anteprima per Alghero, Tribù(To) che balla–Jovanotti tribute band. Sabato 11, spazio alle selezioni di Fabrizio Solinas, quasi un dj resident al Miramare.

Tribù(To) che balla è il neonato progetto sardo di omaggio a Lorenzo Cherubini. A pochi mesi dalla chiusura del tour italiano più riuscito dell’estate 2019, il Jova beach party, cinque musicisti professionisti del nord Sardegna portano in scena il loro tributo a Jovanotti. L’energia scenica e la qualità artistica sono le caratteristiche principali del progetto. A capitanare la band c’è Alessio Paddeu, cantante e performer sassarese, che in questi lunghi anni ha girato l’Italia e l’Europa grazie alla sua voce. Nel 2006, ha partecipato come concorrente ad “Amici”, nel 2015 è arrivato quarto a “X Factor Romania”, si è esibito a Londra sia sui palchi, sia come busker, per poi tornare in Sardegna per riprendere lo storico progetto Duaskaras ed ora dare gambe a questo nuovo impegno. Con lui sul palco musicisti del calibro di Cristiano Caria al basso, Martino Roggio alla chitarra, Giampaolo Martinez alle tastiere ed Alessandro Canu alla batteria. Il repertorio è un viaggio nella discografia di Jovanotti, dal primo rap sbarazzino degli Anni Ottanta passando per il funky, i testi di impegno civile ed infine il cantautorato, che poi ne ha caratterizzato la carriera. Una vero e proprio “the best of” di uno degli artisti più amati del Belpaese.

Sabato, come accade due volte al mese da inizio stagione invernale, invece sarà Miramare clubbing, il progetto nato per portare la cultura del discoclubbing al centro della città catalana di Sardegna. L’obbiettivo è divulgare musica di qualità attraverso sonorità completamente ballabili, ed è per questo che ancora una volta in consolle ci sarà Fabrizio Solinas, il dj giramondo che al Miramare è quasi resident con una tappa fissa mensile. Pop, rock, revival, latin e tanto altro mixato sapientemente da chi nella propria lunga carriera di selecter ha portato la sua arte, giradischi e valigia in mano, in quattro Continenti.

Nella foto: Alessio Paddeu
Commenti
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)