Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesardegnaPoliticaAgricoltura › Latte ovino: Murgia al tavolo nazionale
Red 29 novembre 2019
Latte ovino: Murgia al tavolo nazionale
«Abbiamo ribadito al ministro, in maniera piena e forte, che la vertenza latte è un’emergenza sociale che dura da troppi anni e che bisogna trovare soluzioni che diano stabilità al comparto. Le norme esistono da tempo ma, stranamente, non vengono applicate e i nostri pastori continuano a non vedere soddisfatte le proprie aspettative», ha dichiarato l’assessore regionale dell’Agricoltura


CAGLIARI - «Abbiamo ribadito al ministro, in maniera piena e forte, che la vertenza latte è un’emergenza sociale che dura da troppi anni e che bisogna trovare soluzioni che diano stabilità al comparto. Le norme esistono da tempo ma, stranamente, non vengono applicate e i nostri pastori continuano a non vedere soddisfatte le proprie aspettative». Lo ha detto l’assessore regionale dell’Agricoltura Gabriella Murgia, al termine della riunione di insediamento del tavolo nazionale del latte ovino, convocato ieri (giovedì) a Roma, dal ministro delle Politiche agricole Teresa Bellanova.

«Il decreto emergenza del precedente Governo, diventato poi legge 44 del 2019 - ha precisato l’esponente della Giunta Solinas - prevede il monitoraggio delle produzioni, ed è questo il primo decreto attuativo necessario per assicurare trasparenza e tracciabilità nel sistema. È indispensabile avere regole certe e precise e pertanto abbiamo chiesto la piena applicazione di quanto previsto dalla stessa legge e più in generale dal regolamento Ue 1308 del 2013 sull’organizzazione comune dei mercati dei prodotti lattiero-caseari».

«Abbiamo anche fatto presente al ministro - ha sottolineato Gabriella Murgia – che abbiamo richiesto all’Ispettorato del Ministero i dati sulle eventuali eccedenze per valutare l'attualità della misura che prevede il ritiro del pecorino romano per destinarlo agli indigenti. Occorre avere numeri certi che consentano di valutare se i 14milioni di euro debbano essere destinati a questo intervento, e quindi ai trasformatori, oppure essere dirottati verso altri programmi per il rilancio della filiera e il sostegno della parte più debole: i nostri pastori».

Nella foto: un momento del Tavolo
Commenti
11/8/2020
«Non tutto ciò che è lecito, è onesto», è una sintesi di ciò che, soprattutto, alla vigilia di feste o grandi eventi leggiamo nei volantini pubblicitari di alcune aziende della grande distribuzione organizzata, in cui capeggiano titoloni di super sconti, con prodotti che fungono da specchietti per le allodole per attirare l’attenzione del consumatore
12:22
Muove i primi passi il primo Distretto rurale del sud Sardegna che, ieri mattina, è stato presentato pubblicamente nel Centro polivalente Sant’Isidoro di Quartucciu, durante il primo incontro di animazione per promuoverne la costituzione


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)