Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroPoliticaOpere › «E' ridicolo, Conoci si astenga dalle fake news»
Red 20 novembre 2019
«E' ridicolo, Conoci si astenga dalle fake news»
Gabriella Esposito, Mario Bruno e Pietro Sartore, consiglieri comunali della lista Per Alghero, dopo aver letto l´annuncio emanato ieri dagli uffici di Porta Terra dell´approvazione da parte della Giunta regionale della delibera con la quale viene confermato il finanziamento al Comune di Alghero di 3.176.00euro per l'ex cotonificio, replicano a quanto detto dall´Amministrazione di Centrodestra


ALGHERO - «Dire che sulla base della intesa istituzionale del 2007 tra Regione Sardegna e Comuni del nord ovest dell’Isola, Conoci ieri abbia recuperato 3milioni di euro, è una delle peggiori fake news mai sentite. Che le scriva un sindaco è molto grave. Cosa diceva infatti l’intesa istituzionale firmata da Soru e Tedde nel 2007 sull’ex cotonificio di Alghero? Testualmente: “trasferimento a favore del Comune di Alghero dell’ex cotonificio al fine di utilizzarlo per scopi culturali e sociali”. Punto. Non una parola di più».

Inizia così la replica di Gabriella Esposito, Mario Bruno e Pietro Sartore, consiglieri comunali della lista Per Alghero, dopo aver letto l'annuncio emanato ieri dagli uffici di Porta Terra dell'approvazione da parte della Giunta regionale della delibera con la quale viene confermato il finanziamento al Comune di Alghero di 3.176.00euro [LEGGI]. «Sapete perché abbiamo potuto nel 2016 partecipare al bando per “la progettazione e la realizzazione di opere necessarie alla rifunzionalizzazione di beni regionali” candidando l’ex cotonificio? Proprio perché era un bene regionale e non comunale. Tant’è che l’ex cotonificio lo abbiamo ottenuto, sulla base di una nostra delibera, in comodato e non in proprietà, come invece stabiliva l’inutile intesa di Tedde», sottolineano Esposito, Bruno e Sartore.

«E grazie a questo requisito, insieme alla bontà del nostro progetto, nel 2016 abbiamo vinto il bando ottenendo 3.176.000euro; abbiamo avviato la progettazione partecipata col quartiere di Sant’Agostino, aggiudicato il progetto alla Politecnica di Milano, impresa leader di progettazione. Siamo ormai nella fase che precede i lavori. L’ex cotonificio diventerà Centro di creatività, di aggregazione, di nuovi antichi e mestieri, di convegnistica, musica e teatro, attorno a verde e parcheggi. Comprendiamo la triste e disperata ricerca di attribuzione di meriti da parte di questa attuale amministrazione con forme che rasentano orma il ridicolo. E’ naturale che le Amministrazioni che si avvicendano portino avanti in continuità i lavori della precedente. Conoci abbia la decenza di tagliare i nastri, di perfezionarli senza pasticci, con onestà intellettuale, riconoscendo che gli algheresi non sono così smemorati», concludono i tre consiglieri comunali di Per Alghero.
Commenti
9:10
Carmelo Spada e Graziano Bullegas, rispettivamente Delegato Wwf Italia per la Sardegna e Presidente Italia Nostra Sardegna, bocciano senza mezze misure l´arrivo del gas nei comuni di Quartu Sant’Elena e Alghero
6/8/2020 video
Prende piede ad Alghero il progetto infrastrutturale che porta nelle case il metano. Si parte con i primi 10 km (La Pietraia e Lido) in rete. Nella zona artigianale di Ungias – Galantè lo stoccaggio. Tecnologia “Picarro” in uso per la rilevazione di perdite. Mercoledì il sopralluogo col sindaco Mario Conoci e l´amministratore Medea Francesca Zanninotti. Le interviste
10:12
Gli operai comunali del progetto Lavoras intervengono nuovamente nei parchi urbani di Porto Torres. Installato anche un nuovo scivolo per i bimbi nel Parco San Gavino. Manutenzioni nel Parco Belvedere
6/8/2020
«Dopo oltre un anno di lavori fermi, l’Amministrazione si ricorda della piscina coperta. Dopo essere stata ripetutamente sorda agli allarmi che venivano dai cittadini e dall’Opposizione si risveglia dal lungo sonno», dichiarano i consiglieri comunali del Centrosinistra cittadino
6/8/2020
Nonostante le rassicurazioni degli ultimi mesi, precipita la situazione ad Alghero, tanto che l´Amministrazione comunale decide di rescindere il contratto con l’impresa Consorzio Stabile Alveare Network alla quale venivano consegnati i lavori il 13 novembre 2017. All'orizzonte un lungo contenzioso


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)