Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroCronacaCronaca › Sogeaal: ex direttore a processo
Red 6 novembre 2019
Sogeaal: ex direttore a processo
Rinvio a giudizio per l´ex direttore generale della società di gestione dell´aeroporto di Alghero Mario Peralda, per il manager della stessa azienda Giovanni Tolu, per l´ex direttore della centrale Regolamentazione Enac Alessandro Cardi, per l´amministratore delegato Smith detection Italia e per il direttore vendite Fabrizio Masciocchi e Gerolamo Salis


ALGHERO - Rinvio a giudizio per l'ex direttore generale della società di gestione dell'aeroporto di Alghero Mario Peralda, per il manager d'esercizio della stessa azienda Giovanni Tolu, per l'ex direttore della centrale Regolamentazione aerea Enac Alessandro Cardi, per l'amministratore delegato e responsabile vendite della “Smith detection Italia” e per il direttore vendite Fabrizio Masciocchi e Gerolamo Salis. L'accusa, per tutti e cinque, è abuso d'ufficio in concorso.

Il giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Sassari Carmela Rita Serra ha preso questa decisione in relazione all'acquisto di due macchinari radiogeni destinati al controllo dei bagagli. L'acquisto, per un costo complessivo di 436mila euro, risale al periodo tra il luglio 2015 ed il maggio 2016.

Stando all'inchiesta della Procura, l'acquisto dei macchinari (ritenuti dall'accusa “obsoleti e fuori norma”) sarebbe stato effettuato senza “alcun bando di gara”. Questo, avrebbe “Procurato un ingiusto vantaggio patrimoniale alla Smith e un contestuale danno alla Gilardoni”. La Gilardoni, all'epoca società affidataria della Sogeaal delle apparecchiature per il controllo della sicurezza aeroportuale, con un contratto di appalto noleggio, si è costituita parte civile, assistita dall'avvocato Gianfranco Meazza.
22/2/2020
Il metodo utilizzato era quello di fingersi intermediari di note società assicurative che contattavano telefonicamente o via e-mail le ignare vittime alle quali sottoponevano preventivi a prezzi decisamente convenienti. In alcuni casi, dopo il pagamento, solitamente richiesto su carte prepagate, hanno emesso anche il contratto assicurativo che, ovviamente, è risultato senza alcun valore
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)