Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotizieportotorresSaluteServizi › Un defibrillatore per la spiaggia di Balai
M.P. 6 agosto 2019
Un defibrillatore per la spiaggia di Balai
Lo strumento salvavita è stato affidato all’associazione Snorkeling Academy, in possesso delle abilitazioni. Dalla fine di luglio la spiaggia di Balai è diventata cardioprotetta con un nuovo defibrillatore


PORTO TORRES - Lo strumento salvavita è stato affidato all’associazione Snorkeling Academy, in possesso delle abilitazioni. Dalla fine di luglio la spiaggia di Balai è diventata cardioprotetta. È presente, infatti, uno dei defibrillatori che erano stati acquistati due anni fa dall’Amministrazione comunale per dotare dello strumento salvavita le palestre scolastiche e le strutture pubbliche in cui si pratica sport. Lo strumento è stato consegnato fino al termine della stagione estiva all’associazione sportiva Snorkeling Academy, i cui operatori sono in possesso delle abilitazioni.

«In questo periodo l’attività nelle palestre è ferma, ma la pratica sportiva continua all’aperto, soprattutto nella spiaggia di Balai dove si svolgono con frequenza quotidiana, la mattina e il pomeriggio, snorkeling ed escursioni in kayak e sup. Considerando la disponibilità dello strumento tra le nostre dotazioni – sottolinea l’assessora allo Sport, Mara Rassu – e vista la richiesta dell’associazione Snorkeling Academy abbiamo ritenuto opportuno provvedere alla consegna del defibrillatore per questa stagione estiva. L’associazione si è impegnata ad utilizzarlo non solo in caso di necessità per i propri iscritti, ma anche nell’eventualità di bisogno per i bagnanti, in piena collaborazione con la società che svolge il servizio di salvamento».

I defibrillatori acquistati dall’amministrazione sono semiautomatici esterni, di ultima generazione e dotati di commutatore pediatrico, in grado cioè di adattare la funzionalità dello strumento in caso di eventuali usi sui bambini.
14:08
Con la decisione presa dall’Amministrazione comunale, infatti, le attività artigianali, commerciali ed in generale le partite Iva colpite dalle restrizioni imposte dal Governo, potranno ottenere un contributo dal Comune fino ad un massimo di 300euro
20:17
«In un momento di difficoltà è stata scritta una pagina positiva della politica sarda, con il contributo di tutte le forze politiche», dichiara il presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas, che esprime soddisfazione per l’approvazione del pacchetto economico di sostegno alle famiglie sarde danneggiate dalla crisi
13:01
Il presidente del Consiglio regionale Michele Pais sottolinea la grande unità raggiunta in Consiglio regionale: «Maggioranza e Opposizione uniti hanno collaborato per approvare questo testo che, in tempi brevissimi, darà un contributo di 800euro al mese, per due mesi, a ciascun nucleo familiare residente in Sardegna privo di reddito o che, a seguito dell’emergenza Covid-19, si trovi nell’impossibilità di produrre reddito»
20:43
Si inizia domani mattina. Saranno consegnati i buoni a chi non percepisce altri sostegni pubblici e ha un cognome che inizia con le lettere che vanno dalla A alla E. La consegna avverrà anche grazie alla collaborazione della Caritas
8:27
Tutti beneficiari ammessi al contributo economico saranno contattati telefonicamente dagli operatori dei Servizi sociali del Comune di Sassari. Sono tre le graduatorie pubblicate relative al Reddito di inclusione sociale
7/4/2020
Prosegue l´iniziativa avviata dall’Amministrazione comunale di Porto Torres con la Consulta del volontariato. I volontari hanno distribuito le prime buste agli utenti in difficoltà
7/4/2020
L’Amministrazione comunale, nell’ambito delle misure per il controllo della diffusione del Covid-19, lancia l’iniziativa solidale che vede protagoniste le attività produttive e commerciali del territorio e la cittadinanza per realizzare un programma di autosostentamento rivolto alla popolazione
18:05
Sale a 4.141.072 il numero delle domande pervenute all´Inps in relazione al decreto Cura Italia, a beneficio di 7.942.001 persone. Questi i numeri alle 11 di mercoledì
7/4/2020
I cittadini possono inviare al Comune di Porto Torres il modulo per la tutela della privacy per ottenere i buoni spesa del fondo di solidarietà comunale, finalizzati all´acquisto di alimenti e beni di prima necessità
6/4/2020
Sale a 3.492.156 il numero delle domande pervenute all´Inps in relazione al decreto Cura Italia, a beneficio di 6.806.417 persone. Questi i numeri alle 12 di oggi


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)