Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroSpettacoloMusica › Un venerdì a pois con Ivan Cattaneo
Red 18 luglio 2019
La sera del 26 luglio, al Garden privè della discoteca il Ruscello di Alghero, il poliedrico artista bergamasco sarà ospite della serata dedicata alla buona musica italiana degli Anni Ottanta, di cui è stato indiscusso protagonista
Un venerdì a pois con Ivan Cattaneo


ALGHERO - Con Ivan Cattaneo sarà un “Venerdì a pois”. Venerdì 26 luglio, al Garden privè della discoteca il Ruscello di Alghero, a partire dalle 22.30, il poliedrico artista bergamasco sarà ospite della serata dedicata alla buona musica italiana degli Anni Ottanta, di cui è stato indiscusso protagonista. Ad arricchire il palcoscenico i dj’s Roberto Macchiavello, Arturo e la guest star Ignazio Mura.

Cattaneo proporrà tutti i suoi successi, per un live che richiamerà certamente il pubblico delle grandi occasioni. La sua carriera ebbe inizio nel 1975, con la pubblicazione del primo disco, dopo aver vissuto gli anni della Swinging London incontrando personaggi del calibro di Cat Stevens e Frances Bacon. Durante la sua vita artistica, Ivan Cattaneo ha collaborato con figure di spicco della scena musicale italiana come Roberto Colombo (arrangiatore dei migliori dischi dei Matia Bazar e di Antonella Ruggiero, già al fianco di Fabrizio De Andrè), la Pfm e Giuni Russo, per la quale realizzò gli ultimi videoclip prima della sua prematura scomparsa.

Dal 1975, ha inciso undici album e realizzato moltissime mostre. Nel 1981, con il disco “2060 Italian graffiati” raggiunse quota 450mila copie vendute, grazie alla riuscita reinterpretazione di brani evergreen di illustri colleghi, tra cui le canzoni “Nessuno mi può giudicare” ed “Una zebra a pois”. Inoltre, l’artista ha partecipato a diversi programmi televisivi di successo, tra cui “Mister Fantasy”, “Music farm”, “L’Isola dei famosi” ed il “Grande fratello vip”.

Nella foto: Ivan Cattaneo
Commenti
18:04
Assegnata la gestione della scuola civica e della sala prove e registrazione per le band. L’associazione Musicando insieme si è aggiudicata la gara pubblicata dall’Amministrazione comunale
27/1/2020 video
«Paolo Fresu unico e universale come la città di Matera». Il jazzista sardo onorato della Cittadinanza da Matera, Capitale Europea della Cultura. La seduta solenne nell’Auditorium Gervasio, in Piazza del Sedile. Le immagini in diretta del Consiglio
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)