Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroSportMotociclismo › Motocross: Alghero incorona i migliori sardi
Red 22 maggio 2019
Domenica, la pista “Mx Fertilia” è stata teatro della quinta prova del Campionato sardo Asi, organizzato dal motoclub Portoferro. Ai cancelletti di partenza ottantasei piloti distribuiti nelle varie categorie che, agguerriti più che mai, si sono dati battaglia nel bellissimo tracciato tirato a lucido per l´occasione
Motocross: Alghero incorona i migliori sardi


ALGHERO – Domenica, la pista “Mx Fertilia” è stata teatro della quinta prova del Campionato sardo di motocross Asi, organizzato dal motoclub Portoferro. Ai cancelletti di partenza ottantasei piloti distribuiti nelle varie categorie che, agguerriti più che mai, si sono dati battaglia nel bellissimo tracciato tirato a lucido per l'occasione. Il folto pubblico presente ha supportato i piloti di casa andati a podio con il secondo posto di Loris Cherchi nella categoria 65cc, con il secondo di Cristian Salvatore nella 85cc e con il terzo di Marco Bellavia nella categoria Esordienti. Una menzione speciale va a Omar Zunnui, anche lui pilota di casa, che ha compiuto il giro record della pista tra gli Esordienti.

Nelle varie categoria, si sono imposti Paolino Patteri (Mtc 3S Nuoro) nella categoria 50cc, Leonardo Bianchi (Mtc Extreme) nella 65cc, Alessio Fois (Mtc Extreme) nella 85cc, Mattia Prina Mattia (Mtc 3S Nuoro) nella 125cc under 40 e Corrado Melis (Mtc Extreme) nella 125 over 40. Ed ancora, Matteo Serpi (Mtc Villamar) nella categoria Esordienti, Federico Marras (Mtc Baccalamanza) nella categoria Sport, Francesco Farci (Mtc Extreme) nella Expert Mx2 e Matteo Demurtas (Mtc Shardana) nella Expert Mx1.

Gli organizzatori, capitanati dal presidente Claudio Chessa, hanno organizzato l’evento con un attenzione particolare ai dettagli, dando così il massimo risalto allo spettacolo sportivo. Il motoclub Portoferro «ringrazia tutti i motoclub partecipanti con i numerosi iscritti provenienti da tutta la Sardegna, il direttore di gara Giovanni Carrus, il presidente Asi Michele Soddu e tutto il suo staff, tutto il pubblico presente, ma un ringraziamento particolare va a tutti gli amici che con la loro collaborazione si sono prodigati per far si che l’evento organizzato si sia trasformato in una giornata speciale».

Nella foto: un momento delle premiazioni
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas