Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotizieportotorresPoliticaAmministrazione › Porto Torres condivisa, primo incontro
Red 10 maggio 2019
Cittadini e associazioni protagonisti della cura dei beni comuni, degli spazi. Sono gli obiettivi dell´Amministrazione condivisa: martedì 14 maggio nella Casa delle associazioni
Porto Torres condivisa, primo incontro


PORTO TORRES - Cittadini e associazioni protagonisti della cura dei beni comuni, degli spazi e promotori delle iniziative. Sono gli obiettivi dell'Amministrazione condivisa: martedì 14 maggio nella Casa delle associazioni, si terrà il primo incontro formativo aperto a tutta la cittadinanza.

L'appuntamento è per le 17,30, in via Principe di Piemonte 61: insieme al team di Labsus, il Laboratorio per la sussidiarietà, sarà raccontato ai cittadini come funzionano i patti di collaborazione e l'amministrazione condivisa per la cura, la rigenerazione e la gestione dei beni comuni urbani. Il Comune di Porto Torres è stato il primo in Sardegna a dotarsi del regolamento.

«Il nostro regolamento per l'amministrazione condivisa disciplina le forme di collaborazione tra i cittadini e l'amministrazione per la cura, la rigenerazione e la gestione condivisa dei beni comuni urbani – spiega l'assessore ai Servizi sociali Rosella Nuvoli – quella del 14 maggio sarà una giornata importantissima e invito tutti i cittadini di Porto Torres. Sono tante le persone e le associazioni desiderose di rendersi partecipi della gestione e del miglioramento di Porto Torres e questa sarà l'occasione per spiegare loro i passi da compiere per rendersi pienamente operativi. Saranno loro i protagonisti di questa piccola rivoluzione»
Commenti
22/6/2019
Proseguono le attività dell’amministrazione comunale per la chiusura del campo rom e per la restituzione alla comunità degli edifici pubblici occupati abusivamente, compreso l’ex ostello di Balai
29/5/2019
il sindaco Sean Wheeler è assente per motivi istituzionali, era in trasferta a Roma presso i ministeri, mentre per la giunta nessuno ha fornito giustificazioni di sorta.
© 2000-2019 Mediatica sas