Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportBasket › Basket: Dinamo ko a Venezia
Red 11 marzo 2019
Il Banco di Sardegna Sassari sconfitto 98-90 sul parquet della Reyer, nel match valido per la sesta giornata del girone di ritorno del campionato Lba
Basket: Dinamo ko a Venezia


SASSARI – Dinamo ko a Venezia. Il Banco di Sardegna Sassari paga un approccio morbido contro la Reyer nella sfida valida per la sesta giornata del girone di ritorno del campionato Lba e cede 98-90 agli orogranata al termine di una vera battaglia.

Coach Pozzecco manda in campo Spissu, McGee, Carter, Thomas e Cooley, Venezia risponde con Hayes, Bramos, Stone, Mazzola e Watt. Avvio sprint per i padroni di casa, che costruiscono un break di 12-0: i sassaresi si sbloccano dopo 3' di gioco. Ad aprire le danze biancoblu Thomas, che accende un controbreak di 6punti, con Pierre e Smith si uniscono alla causa. Tonut colpisce dalla lunga distanza, ma McGee in lunetta ed il 2+1 di Thomas accorciano ancora le distanze. Cooley e Magro si iscrivono a referto, McGee punisce dall’arco. La tripla di Smith chiude la rimonta sassarese ed è 21-21 con poco meno di 100” sul cronometro. Daye allunga con 4punti di fila, Smith tiene il Banco a contatto: il canestro allo scadere di Giuri chiude la prima frazione sul 27-23. Venezia allunga, ma l’attacco sassarese ruggisce con Cooley e Smith e resta ad un possesso di distanza. Gli uomini di coach De Raffaele però trovano il parziale di 12-0 condotti da Stone. La bomba di Thomas ferma l’emorragia, alla seconda sirena i padroni di casa conducono 54-38.

Al rientro dall'intervallo lungo, la Reyer scrive il +22 ed il Banco bombarda dai 6,75 cercando di accorciare le distanze. Due triple di Spissu accendono i biancoblu e riportano lo svantaggio sotto i 20 punti. McGee segue il compagno di squadra e punisce dall’arco, il trio Thomas-Pierre-Cooley fa 1/2 a cronometro fermo. La Dinamo prova ad invertire l’inerzia, ma i lagunari contengono l’offensiva sarda. Terza bomba di Spissu e canestro di Thomas ed al 30’ è 75-61. Spissu prosegue la corsa aperta nel terzo quarto, ben coadiuvato da Polonara. La tripla dell’azzurro scrive il -10 sassarese. Reazione orogranata, con un miniparziale di 5-0. Ancora Spissu a suonare la carica con un canestro dalla media, Carter non sbaglia a cronometro fermo e Smith timbra il -6 (86-80). Reazione della Reyer con la stoppata di Biligha sul play ex Cantù e Bramos dalla lunga distanza. Il Banco non riesce ad invertire l’inerzia del match e la Reyer chiude il match 98-90.

REYER VENEZIA-BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI 98-90:
REYER VENEZIA: Haynes 12, Stone 24, Bramos 17, Tonut 6, Daye 6, De Nicolao 4, Vidmar 2, Mazzola 2, Biligha 6, Giuri 2, Cerella, Watt 17. Coach Walter De Raffaele.
BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI: Spissu 13, Smith 21, McGee 10, Carter 6, Devecchi, Magro 2, Pierre 6, Gentile, Thomas 14, Polonara 11, Diop, Cooley 7. Coach Gianmarco Pozzecco.
PARZIALI: 27-23, 54-38, 75-61.
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas