Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroEconomiaCommercio › Dal 4 gennaio, via ai saldi invernali in Sardegna
Red 12 dicembre 2019
La stagione dei saldi invernali partirà sabato 4 gennaio 2020, così come previsto dal decreto dell’Assessorato regionale del Turismo, artigianato e commercio ed avranno una durata di sessanta giorni. A renderlo noto è la Confcommercio imprese per l’Italia–nord Sardegna
Dal 4 gennaio, via ai saldi invernali in Sardegna


ALGHERO - La stagione dei saldi invernali partirà sabato 4 gennaio 2020, così come previsto dal decreto dell’Assessorato regionale del Turismo, artigianato e commercio ed avranno una durata di sessanta giorni. A renderlo noto è la Confcommercio imprese per l’Italia–nord Sardegna, Dal primo sabato dell'anno, e per due mesi, quindi, gli esercizi commerciali operanti nel settore dell’abbigliamento, calzature, accessori, ecc., nonché i mercati su aree pubbliche, saranno pronti ad offrire ai clienti sconti ed offerte.

Per il corretto acquisto degli articoli in saldo, Confcommercio Nord Sardegna ricorda alcuni principi di base. Il primo riguarda la possibilità di cambiare il capo dopo che lo si è acquistato è generalmente lasciata alla discrezionalità del negoziante, a meno che il prodotto non sia danneggiato o non conforme. In questo caso, scatta l'obbligo per il negoziante della riparazione o della sostituzione del capo e, nel caso ciò risulti impossibile, la riduzione o la restituzione del prezzo pagato. Il compratore è però tenuto a denunciare il vizio del capo entro due mesi dalla data della scoperta del difetto.

Non c'è obbligo per la prova dei capi, rimessa alla discrezionalità del negoziante. I capi che vengono proposti in saldo devono avere carattere stagionale o di moda ed essere suscettibili di notevole deprezzamento, se non venduti entro un certo periodo di tempo. Tuttavia, nulla vieta di porre in vendita anche capi appartenenti non alla stagione in corso. Infine, il negoziante ha l'obbligo del negoziante di indicare il prezzo normale di vendita, la percentuale dello sconto ed il prezzo finale.
Commenti
© 2000-2020 Mediatica sas