Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportBasket › Dinamo beffata allo sprint in Champions
A.B. 3 dicembre 2019
Nel match valido per la Basketball champions league, il Banco di Sardegna Sassari cede di misura, 73-74, contro la formazione catalana, al termine di un´autentica battaglia che ha entusiasmato il pubblico del PalaSerradimigni
Dinamo beffata allo sprint in Champions


SASSARI - Dinamo beffata allo sprint. Nel match valido per la Basketball champions league, il Banco di Sardegna Sassari cede di misura, 73-74, contro la formazione catalana, al termine di un'autentica battaglia che ha entusiasmato il pubblico del PalaSerradimigni.

Starting five biancoverde con Spissu, Bilan, Evans, Pierre e Vitali, Manresa risponde con Magarity, Vaulet, Dulkys, Perez e Kravish. Gli ospiti aprono le danze con Dulkys, Il Banco mette la testa avanti con un 4-0 firmato Evans. Ma Manresa piazza uno 0-7 che convince coach Pozzecco a chiamare minuto. Pierre si iscrive a referto dalla lunetta, Evans allunga ed anche Bilan entra in partita. Jerrells e McLean entrano in campo e danno il loro contributo: la schiacciata del numero 1 vale il sorpasso Dinamo. Toolson sigla il controsorpasso ma CJ punisce dall’arco. Dopo 10’, sassaresi avanti 18-17. In avvio di secondo quarto, Mitrovic per l’allungo catalano, ma Jerrells bombarda dall’arco, seguito da Gentile. McLean allunga ancora ed il 2+1 di Evans (il primo ad andare in doppia cifra) scrive il +10 Banco. Contro-break del Manresa, che dimezza lo svantaggio con Jou e Perez. Bilan delizia i presenti con un layup, Magarity chiude il primo tempo: 37-32.

Al rientro dall'intervallo lungo, Pierre apre il secondo tempo dai 6,75. Manresa entra in campo con la voglia di vendere cara la pelle e trova i primi punti con Toolson in lunetta. 6punti consecutivi di Evans costruiscono il +12 Sassari, ma gli ospiti non cedono di un centimetro e suonano la carica con Vaulet dall’arco. Evans e Spissu ricacciano indietro i catalani: la bomba di Spissu scrive il nuovo +10. Il Baxi piazza un parziale di 0-11, condotta da Toolson per il sorpasso. Il canestro allo scadere di McLean chiude la terza frazione in parità, 54-54. Gentile infila il quinto punto personale per il sorpasso, risponde Kravish: Mitrovic monetizza l’antisportivo sanzionato ad Evans per il controsorpasso. Evans e Jerrells siglano l’allungo sassarese. Toolson punisce dall’arco, ma il 2+1 di Evans, che ritocca il suo season high, firma il 63-61. È ancora Toolson a pareggiare. Gli ospiti trovano un mini-break del +3, Bilan accorcia a cronometro fermo. È una danza punto a punto tra le due squadre: Pierre in uno contro uno per il sorpasso, Vaulet e Perez per il controsorpasso (68-70). Il quinto fallo (dubbio), in attacco, fischiato ad Evans chiude la partita del numero 11: la Dinamo si riporta a -1 con Pierre in lunetta. Toolson ricaccia indietro il Banco, il floater di Spissu tiene i biancoverdi a contatto (71-72). Persa degli ospiti, questa volta il tiro di Jerrells non entra e Vitali spende il quarto fallo personale su Dulkyns, che non trema (71-74). Con poco meno di 4” sul cronometro, non va “la preghiera” di Pierre e Vitali trova il layup che chiude la sfida 73-74.

BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI-BAXI MANRESA 73-74:
BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI: Spissu 5, McLean 7, Bilan 9, Bucarelli, Devecchi, Sorokas, Evans 24, Magro, Pierre 11, Gentile 5, Vitali 2, Jerrells 10. Coach Gianmarco Pozzecco.
BAXI MANRESA: Serrano, Toolson 24, Jou 5, Magarity 6, Sakho 2, Mitrovic 8, Vaulet 10, Dulkys 4, Kravish 10, Perez 3, Vidal 2. Coach Pedro Martinez.
PARZIALI: 18-17, 37-32, 54-54.
Commenti
10/12/2019 video
Il Banco di Sardegna Sassari si impone 82-86 sul campo del Lietkabelis nel match valido come Game 8 del Gruppo A della Basketball champions league. Nel prossimo turno, il Banco affronterà Ankara nello scontro di alta classifica, in programma mercoledì 18 dicembre, al PalaSerradimigni
© 2000-2019 Mediatica sas