Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesardegnaPoliticaRegione › Solinas alla Conferenza delle Regioni
Red 29 novembre 2019
«Un’intesa importante, che rafforza la tutela del patrimonio ambientale e paesaggistico aprendo nuove prospettive di sviluppo per tutta la Sardegna con l’utilizzo consapevole e responsabile delle nostre risorse naturali», dichiara il presidente della Regione autonoma della Sardegna
Solinas alla Conferenza delle Regioni


CAGLIARI - «Un’intesa importante, che rafforza la tutela del patrimonio ambientale e paesaggistico aprendo nuove prospettive di sviluppo per tutta la Sardegna con l’utilizzo consapevole e responsabile delle nostre risorse naturali». Lo ha detto il presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas, ieri (giovedì), a Roma, al termine della seduta della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome che ha approvato le linee guida per la valutazione di incidenza sulle aree Sic e Zps.

Con lui, anche l’assessore regionale della Difesa dell’ambiente Gianni Lampis. «Le linee guida sono un ulteriore strumento di garanzia per il nostro territorio», ha rimarcato Solinas, che ha evidenziato come il risultato rientri nell'ambito dei lavori della Commissione ambiente della Conferenza delle Regioni di cui la Regione Sardegna è autorità nazionale di coordinamento.

Il provvedimento, ha spiegato Lampis, «arriva dopo una complessa istruttoria portata avanti dalla Regione e l’intesa raggiunta costituisce lo strumento per il successivo adeguamento delle leggi regionali e degli strumenti amministrativi di settore per l’applicazione della direttiva comunitaria in materia di procedimenti per la valutazione di incidenza. Con il nostro lavoro abbiamo anche evitato che l'Italia fosse sottoposta a una procedura di infrazione da parte dell'Unione europea», ha concluso l'assessore regionale.
Commenti
23:14
Lo hanno stabilito i presidenti delle assemblee delle due Isole, Michele Pais e Jean Guy Talamoni, che si sono incontrati, per la prima volta da quando è stato rinnovato il Consiglio regionale sardo, nei locali del Municipio di Bonifacio, alla presenza del vicesindaco Alain Di Meglio
16/1/2020
La massima assise isolana si riunirà venerdì 24 gennaio e lunedì 3 febbraio. Al primo punto dell´Ordine del giorno, la mozione che vede il consigliere Agus quale primo firmatario sulla prossima scadenza del regime di continuità territoriale aerea, sull´impossibilità di prenotare biglietti aerei nei voli di linea in partenza dal 17 aprile e sugli obiettivi di legislatura in tema di trasporto aereo e diritto alla mobilità
© 2000-2020 Mediatica sas