Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesardegnaAmbienteCaccia › Coniglio selvatico, stop alla caccia
Cor 19 ottobre 2019
Il Tar Sardegna ha definitivamente sospeso parzialmente il calendario venatorio regionale sardo 2019-2020 riguardo la caccia al Coniglio selvatico (Oryctolagus cuniculus)
Coniglio selvatico, stop alla caccia


CAGLIARI - Il T.A.R. Sardegna, con ordinanza collegiale Sez. I, 17 ottobre 2019, n. 262/2019, ha definitivamente sospeso parzialmente il calendario venatorio regionale sardo 2019-2020 riguardo la caccia al Coniglio selvatico (Oryctolagus cuniculus). Il Collegio giudicante, dopo l’udienza di discussione del 16 ottobre 2019, ha ritenuto di confermare in toto le motivazioni già puntualmente espresse con il decreto presidenziale Sez. I, 3 ottobre 2019, n. 247/2019, con cui la caccia al Coniglio selvatico era stata provvisoriamente sospesa.

In via cautelare è stato, quindi, accolto il ricorso di WWF e Gruppo d’Intervento Giuridico onlus, grazie al prezioso operato dell’avv. Carlo Augusto Melis Costa del Foro di Cagliari. E' stata fissata l’udienza di discussione sul merito della causa per il 9 giugno 2020, decretando di fatto la chiusura della caccia ai Conigli selvatici per la stagione venatoria 2019-2020.

Infatti, nonostante una giurisprudenza ormai costante, il calendario venatorio regionale 2019-2020 della Sardegna aveva previsto ancora folli carnieri senza alcun reale censimento faunistico che assicuri la sopravvivenza della specie faunistica oggetto di caccia. E’ il caso proprio del Coniglio selvatico (Oryctolagus cuniculus): a fronte di un carniere potenziale giornaliero di n. 3 capi abbattibili e di ben 25 capi abbattibili nell’intera stagione di caccia per ognuno dei 35.987 cacciatori, era stato autorizzato un assurdo e inaccettabile carniere potenziale complessivo giornaliero di 107.961 capi abbattibili e di ben 899.675 esemplari abbattibili nell'intera stagione venatoria.
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas